Prenotare il ritiro di pacchi a domicilio e spedire comodamente da casa

Il mondo dei corrieri e delle spedizioni più in generale (poste comprese) è uno dei più coinvolti a livello strutturale dal progresso tecnologico. Dove una volta era fondamentale affidarsi a esso per inviare oggetti, documenti e altro ancora, attualmente è possibile ovviare a buona parte di queste esigenze tramite mail e web (ad esempio facendo acquisti su eCommerce ed inserendo come destinatario colui al quale è stato preso un determinato regalo, senza ulteriori passaggi).

Eppure il servizio di poste e corrieri rimane comunque fondamentale in quanto unica opzione per non doversi muovere di persona o delegare ad altri: mai più dunque cavalcate notturne per recare un dispaccio di guerra urgente oltre le linee nemiche o diligenze a rischio costante di agguati (passateci le iperboli). Un assunto valido non solo per gli oggetti, ma anche per documenti e altro materiale cartaceo ufficiale, per cui è fondamentale un passaggio di mani in originale.

Se i nostri genitori o nonni erano costretti ad avviarsi verso un ufficio postale o una filiale di corriere per spedire i propri pacchi, buona parte di quella fatica e perdita di tempo è stata completamente assorbita dalla multimedialità degli strumenti digitali (dal computer allo smartphone) che ci permettono di prenotare una spedizione comodamente da casa, attendendo poi, a processo compiuto, il ritiro pacchi a domicilio.

La comodità di poter fare tutto da casa e di dover solo aspettare il corriere per il ritiro è il vantaggio per eccellenza che le piattaforme online di spedizione e i siti dei singoli corrieri offrono ora, cui aggiungiamo la possibilità implementata di confrontare i prezzi e quella di tracciare il pacco fino al suo arrivo. Insomma, la coda in filiale non è più una nemesi e chi gestisce aziende o eCommerce si ritrova in mano un potenziale tutto da scoprire, capace come non mai di semplificare il lavoro con clienti e fornitori. E un mondo in cui, possibilmente, non sarà più così comune leggere notizie riguardanti risse alle poste, figlie di un disservizio o più semplicemente di un modo di gestire le spedizioni lento e antiquato, decisamente poco tecnologico.

Cosa significa spedire online e come è sfruttabile

Come specificato in fase introduttiva, spedire online significa semplicemente adeguarsi alle opportunità tecnologiche offerte attualmente per tagliare tempi e costi del servizio offerto dai corrieri. Una scelta ormai ampiamente condivisa nella maggior parte del mondo, con profili specifici che però ne fanno un più ampio uso. È innegabile infatti che allestire una spedizione online risulti decisamente più vantaggiosa nel complesso per chi gestisce più pacchi al giorno, eCommerce in primis, per venditori o artigiani che sfruttano le potenzialità offerte da eBay, Amazon o altre piattaforme. Gli stessi medesimi vantaggi però si applicano anche agli utenti saltuari, ovvero coloro che richiedono il servizio da privati e in situazioni contingenti.

ritiro pacchi a domicilio_2

Senza generalizzare in maniera eccessiva, gli step da eseguire nelle diverse piattaforme web di spedizione, sia riferibili ai singoli corrieri sia quelle vocate unicamente all'online (e che si servono di molteplici corrieri), sono più o meno gli stessi e sintetizzabili come segue al di là dunque dei diversi servizi che possono essere offerti dall'uno o dall'altro (e dove il ritiro pacchi a domicilio è pratica comune e necessaria).

  • Impostazione delle località di partenza e destinazione, specificando se si tratta di paesi esteri.
  • Selezione della tipologia di spedizione (pacco, busta, pallet, speciale) con relative misure (peso e dimensioni) e numero di colli.
  • Nel caso ci si affidasse a un sito di spedizioni online c'è sempre la possibilità di osservare più proposte da parte dei corrieri partner e quindi di optare per la soluzione più veloce come per quella più economica (dipende dalle esigenze). In alternativa ci si deve adeguare alle proposte del singolo corriere.
  • Determinati i parametri principali occorre definire tutti i dati nel particolare: recapiti e indirizzi di mittente (per il ritiro) e destinatario, data di ritiro ed eventuale aggiunta di servizi supplementari.
  • Si procede con il pagamento e la conclusione del processo di prenotazione.
  • All'utente non resta che preparare il pacco o i pacchi approntando un corretto imballo, stampare la lettera di vettura dalla mail di conferma e attendere che il corriere ritiri la spedizione alla fascia di orario e nel giorno concordati.

La fase conclusiva è per certi versi il momento cruciale del vostro lavoro, quello che finalizza tutto. La lettera di vettura stampata va infatti inserita o incollata al pacco, magari utilizzando una busta di plastica trasparente o sfruttando quelle adesive fornite dagli stessi corrieri. È fondamentale perché si tratta di ciò che identifica la spedizione, facilitando dunque il lavoro dell'addetto che procede con il ritiro a domicilio.

Spedizione online e ritiro pacchi a domicilio: i vantaggi cui non si può più rinunciare

ritiro pacchi a domicilio_1

La tecnologia diventa importante solo quando semplifica e velocizza i processi che riguardano la vita privata e quella lavorativa, migliorando l'esperienza dell'utente. Nel settore della logistica e delle spedizioni, ciò avviene in maniera esemplare: tutti i malus derivanti dalle attese, dalle file, dai disagi e dalla necessità di spostarci in filiale vengono completamente annullati. Spedire online tramite le apposite piattaforme porta a perdere meno tempo, a risparmiare e rende disponibile, a portata di mano, tutto il materiale informativo utile, da quello inerente le restrizioni di una spedizione  all'estero ai documenti necessari da allegare, dai servizi aggiuntivi utili in determinate situazioni agli strumenti pensati per chi gestisce un business. Ogni cosa è portata di click o di touchscreen, anche il tracciamento della spedizione.

Comodità e rapidità diventano (anzi, sono) le parole chiave: basta accendere il computer, il tablet o lo smartphone, accedere al sito di un corriere o di un servizio di spedizioni online e seguire l'iter processuale per espletare la prenotazione. Tutto questo può avvenire sul treno, sul divano di casa, mentre si attende che sia pronta la cena nel forno o si aspetta che i figli escano da scuola. Non serve spostarsi, è il corriere che viene a ritirare i tuoi pacchi a domicilio e in determinate circostanze può consegnare persino in giornata.

L'ampia scelta di prezzi e alternative rappresenta un ulteriore punto di forza: sul web puoi sempre confrontare in maniera gratuita quanto le singole realtà hanno da offrire. Ciò da la possibilità di scegliere l'opzione più economica o quella dal servizio migliore e più adatto, l'importante è bilanciare le proprie necessità con la certezza di avere chiare in mente le diverse offerte (senza dover per questo andare in giro per filiali a chiedere informazioni). Normalmente poi i prezzi includono anche dazi e tasse legati alle spedizioni internazionali, un aiuto certamente non secondario.

I servizi e gli strumenti messi a disposizione online dai singoli corrieri possono far pendere la scelta da una parte all'altra, andando oltre il fattore derivante dal prezzo. Ci sono quelli “classici” legati alla spedizione in sé, come la possibilità di assicurare il pacco, tracciarlo in ogni momento del viaggio e contrassegnarlo, e poi ci sono quelli legati al customer care, capaci di garantire un supporto continuo (l'efficacia va testata invece sulla propria pelle) grazie a chat, ticket assistenza o FAQ. Infine ci sono le soluzioni, sempre accessibili comodamente online, pensate specificatamente per le aziende. Avere un proprio account utente (utile anche per i privati) permette ad esempio di memorizzare i dati dei clienti e le sue funzionalità possono essere integrate a gestionali o eCommerce. Si può sfruttare il servizio di triangolazione o tenere sempre in controllo lo storico spedizioni. Una serie di “utilities” di cui il ritiro pacchi a domicilio rappresenta la ciliegina sulla torta.

New Call-to-action

 

Categorie: Spedizioni online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    Fai subito la tua prima spedizione con Spedire.com
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Post più letti

    Cosa fare se il tuo pacco è fermo alla dogana?
    Come spedire una lettera in Italia
    Il calcolo dazi doganali online per spedire e ricevere merci senza errori
    Spedizione con contrassegno: cosa sapere per spedire e pagare all'arrivo
    Tracciare pacco ordinario in 3 semplici mosse

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA