Come calcolare il costo della spedizione e trovare la tariffa migliore

Chiunque prima o poi, si trova nella situazione di dover spedire un pacco: ad esempio ai figli lontani, per farli sentire a casa quando apriranno una scatola con dentro i profumi della propria terra, o ad un amico, nel giorno del suo compleanno, per sorprenderlo con un pensiero che viene dal cuore, o ancora ad un perfetto estraneo, che ha visto nella tua chitarra in vendita, lo stesso universo di emozioni che hai percepito tu a tuo tempo.

Qualunque sia l'occasione, la domanda ricorrente posta da chi deve spedire un collo è la seguente: come poter calcolare il costo della spedizione e scegliere la tariffa più conveniente nel popolatissimo universo della logistica? E soprattutto, come poterlo fare facilmente, in poco tempo e chiaramente, senza voci di spesa nascoste?

Se stai leggendo questo articolo, sicuramente anche tu hai bisogno di chiarirti le idee e saperne di più, perciò risponderemo a queste domande, analizzando punto per punto tutte le soluzioni che possano aiutarti nell'impresa di scovare il preventivo di spedizione più conveniente.

Prima però, occorrerà analizzare tutte le voci di spesa che determinano il costo di una spedizione. Così potrai valutare autonomamente se un preventivo sia più conveniente di un altro per le tue necessità, e prendere in considerazione i fattori che rendono una tariffa adatta alle tue esigenze. La verità infatti è che non esiste una tariffa migliore in assoluto, ma esiste la tariffa migliore per te, e solo tu, puoi determinare quale sia. 

 

Cosa prendere in considerazione per calcolare il costo della spedizione

Il costo finale di una spedizione, come detto prima, è determinato da molteplici variabili che è bene tenere in considerazione se il nostro obiettivo è scovare la tariffa migliore.

Se infatti, dovessi semplicemente valutare un listino prezzi generale di una qualsiasi agenzia di spedizioni, ti ritroveresti ad effettuare un calcolo approssimativo, su delle tariffe base, che molto spesso non includono varie voci aggiuntive come ad esempio il supplemento carburante. Così, al momento dell'effettiva spedizione, ti ritroveresti a pagare probabilmente un prezzo molto più salato di quanto preventivato, perché magari il tuo pacco eccede le dimensioni consentite per una specifica fascia di prezzo o pesa di più del previsto.

Dovresti perciò calcolare il costo della spedizione, considerando il tipo di servizio di cui hai bisogno, mettendo subito in preventivo i fattori che concorrono a determinare il prezzo finale, che sono:

 

Le dimensioni

La dimensione del tuo pacco imballato è uno dei fattori principali nella determinazione del costo della tua spedizione. Nelle tariffe base di solito sono inclusi colli dalle forme regolari, ovvero le canoniche scatole di cartone, e con dimensioni massime, specificate nelle fasce di prezzo scelte.

 

calcolare-costo-spedizione

 

Spesso, chi si appresta a preparare un pacco da spedire, non tiene conto dei limiti sulla dimensione del pacco, tenendo conto solo di altri fattori come il peso. Il risultato è che al momento di saldare, il prezzo sarà molto superiore.

Quindi non dimenticare di prevedere le dimensioni del tuo pacco prima di spedirlo, e di confrontarle con quelle proposte.

 

Il peso

Al pari delle dimensioni, il peso è un fattore decisivo, che permette al vettore di definire la tariffa da applicare alla tua spedizione. Alcune aziende prevedono delle tariffe definite e valide fino ad una fascia di peso molto alta, spesso ad un costo leggermente maggiore, che ti consente di non preoccuparti molto a riguardo.

Altre aziende, a fronte di un sensibile risparmio, definiscono delle fasce di peso più specifiche e limitate. Può capitare che nella previsione del peso totale, non si tenga conto dell'incidenza dell'imballaggio su questo, e si sfori il limite massimo.

Tieni perciò questa variabile a mente, nel decidere se per te è più conveniente la soluzione a fascia alta, piuttosto che a fasce definite.

 

La zona Di Spedizione

Il luogo verso cui la spedizione è indirizzata, è un altro aspetto che incide sul prezzo finale. Potresti avere la necessità di spedire all'estero, o in località italiane considerate disagiate o periferiche; queste sono zone che usualmente, prevedono dei sovrapprezzi.

Considera quindi dove è diretta la tua spedizione: ci sono aziende, che presentano tariffe alte per le spedizioni nazionali, ma che hanno prezzi concorrenziali per le spedizioni estere.

 

Calcolare-costo-spedizione-5

 

La stessa situazione potrebbe ripresentarsi se devi spedire in una località disagiata, ovvero zone identificate dal vettore come particolarmente difficili ed onerose da raggiungere, identificate dal CAP e raccolte in apposite liste .

Queste liste non sono uguali per tutti, ed ogni spedizioniere provvede ad indicare le proprie località disagiate, individuate alla luce della propria organizzazione aziendale, della propria flotta e del proprio organico. Potrebbe quindi capitare che una zona considerata disagiata dall'operatore più economico, non lo sia per l'operatore con i prezzi più alti, e che, alla fine, nel calcolare il costo della spedizione, convenga il corriere conosciuto per avere i prezzi più alti.

 

La tipologia Di Merce Da Spedire

Il tipo di merce che intendi spedire, può concorrere a definire il prezzo della spedizione.

Potresti aver bisogno di spedire documenti, cibo confezionato, attrezzatura sportiva, attrezzatura musicale, valigie, o tutto quello che ti viene in mente e che è permesso spedire.

Per ognuna di queste particolari categorie esistono al giorno d'oggi servizi di spedizione appositi, con listini dedicati, in quanto sono previste modalità di gestione logistica differenti da quelle previste per i pacchi ordinari. Potrebbe interessarti sapere cosa e’ proibito spedire.

 

I servizi accessori

Nel calcolare il costo della spedizione, non dimenticare di tener conto di eventuali servizi accessori di cui potresti aver bisogno. Questi sono servizi messi a disposizione dall'operatore, e disponibili dietro pagamento di un supplemento da aggiungere alla tariffa base. Nei servizi accessori offerti dai corrieri espressi rientrano:

  1. Servizi di consegna, ovvero tutte quelle richieste particolari relative alle modalità di consegna: la consegna al piano, su appuntamento, la consegna di Sabato, consegna di sera, il servizio di fermo deposito, grazie al quale la spedizione può essere ritirata presso una filiale o anche i servizi che prevedono il ritiro presso un punto convenzionato, come il sistema Indabox.
  2. Servizi di pagamento, come il pagamento con Contrassegno.
  3. Servizi di Assicurazione merce, (senza la quale i corrieri, in caso di smarrimento, pagano di solito solo un euro al chilo) indicata per spedire merci di valore.
  4. Servizi di Avviso automatici, come la richiesta di Email automatiche di avvenuta spedizione, di consegna in corso e di avvenuta consegna.
  5. Servizi di riconsegna su appuntamento, nel caso il primo tentativo sia fallito.


I servizi di consegna non sono uguali per tutti, e spesso, la differenza tra i vari operatori si gioca proprio sul tipo di servizio offerto, sull'affidabilità e qualità di questi e sulla scelta di far pagare o meno alcuni di questi servizi.

Tienine conto quando sceglierai la tariffa migliore per te.

 

Le spedizioni Speciali

Potresti aver bisogno di inviare una spedizione particolarmente ingombrante come i Pallet, oppure di dover usufruire di spedizioni isotermiche per cibo fresco, che richiedono che la catena del freddo sia preservata mediante imballi e dispositivi di monitoraggio specifici, o ancora di dover far recapitare a centri diagnostici dei campioni biologici che richiedono temperature controllate.

 

calcolare-costo-spedizione

 

Quelle appena presentate sono solo alcune delle cosiddette spedizioni speciali offerte dai vari spedizionieri, che richiedono preventivi personalizzati per le proprie esigenze.

 

4 Modi per calcolare le tariffe di spedizione

Dopo aver valutato bene tutte le caratteristiche che una spedizione deve avere per poter soddisfare le tue esigenze, è arrivato il momento di valutare le varie tariffe proposte dai corrieri in base alle tue richieste.

Ma come fare per ricevere un’offerta e valutare in maniera completa il panorama delle soluzioni disponibili? Hai diverse possibilità per calcolare dei preventivi a seconda del tempo e degli strumenti a tua disposizione:

  1. Puoi recarti fisicamente presso i corner multi servizi, se presenti nella tua zona, che si occupano di pagamenti e spedizioni, e che sono in grado di offrirti alcuni preventivi a seconda delle aziende con cui questi hanno sottoscritto i contratti di collaborazione. Il vantaggio di questa soluzione è di avere un riscontro immediato delle varie opzioni a tua disposizione, e di non avere l'incombenza di dover attendere il ritiro presso il tuo domicilio. Di contro, l'offerta risulta limitata ai gestori convenzionati, e nel caso di spedizioni ingombranti, potrebbe risultare difficoltoso trasportare il collo senza l'attrezzatura necessaria.
  2. Puoi recarti presso l'ufficio postale della tua località ed usufruire dei loro servizi di spedizione. Il vantaggio sono i prezzi leggermente più bassi rispetto ai corrieri espresso, ma le offerte sono limitate e i servizi accessori non numerosi come quelli offerti dagli altri spedizionieri.
  3. Puoi richiedere online i vari preventivi agli operatori che offrono i servizi di cui hai bisogno. Il vantaggio di questa soluzione è l'elevato grado di personalizzazione del preventivo. I contro sono i costi leggermente più elevati rispetto ai corner convenzionati, che presentano contratti più vantaggiosi, e la grande quantità di tempo necessaria a reperire tutte le informazioni necessarie.
  4. Utilizzare le piattaforme di spedizioni online, come Spedire.com, ti permette di calcolare il costo di spedizione in tempo reale e di confrontare le tariffe dei vari operatori convenzionati a colpo d'occhio, grazie ai preventivatori, che forniscono più preventivi contemporaneamente. Questa soluzione unisce i vantaggi dei corner fisici, come la maggiore convenienza delle tariffe presentate, a quelli delle soluzioni online, in quanto la comparazione delle tariffe è automatica ed immediata. Anche qui, i contro possono essere condotti alla grandezza della piattaforma e al numero di agenzie di trasporto con i quali si è stretto un contratto di collaborazione.

Con Spedire.com puoi risparmiare fino all’80% sulle tariffe base dei principali Corrieri Espresso.

 calcolare-costi-spedizioni

 

La tariffa migliore è sempre la più conveniente? Come scegliere quella giusta per te

Hai definito le caratteristiche di cui hai bisogno per calcolare il costo della tua spedizione, hai richiesto dei preventivi e hai tariffe differenti, alcune più basse, altre più alte. Verrebbe naturale scegliere la tariffa di spedizione più economica giusto?
Non sempre.

Ti proponiamo un ulteriore step per poter scegliere la tariffa che fa al caso tuo, poiché non è detto che la tariffa più bassa sia la tariffa migliore. Ci sono vari fattori che possono influenzare la scelta del vettore a cui affidare il tuo pacco, ma gli aspetti più importanti da tenere sempre in considerazione sono la convenienza e l'affidabilità.

La maggiore o minore convenienza è un fattore che puoi valutare combinando le varie caratteristiche che la spedizione deve possedere per adattarsi alle tue specifiche esigenze.

L'affidabilità è invece un fattore da valutare di volta in volta. Definiamo meglio cosa intendiamo con ciò: un'azienda, per quanto grande ed affidabile, ha molteplici sedi dislocate sul territorio ed è fatta di persone che possono sbagliare, o essere meno efficienti di altre.

Questo fa intuire come un'azienda in un luogo può risultare la più affidabile ed in un altro invece no, a seconda che i dipendenti siano più o meno validi in quella zona.

Il nostro consiglio è quindi di controllare la reputazione degli spedizionieri presi in esame, nel luogo in cui la spedizione è destinata. Come puoi farlo?

  1. Interroga i motori di ricerca, leggendo le opinioni dei clienti che hanno utilizzato il servizio del corriere con cui intendi spedire, monitorando eventuali ritardi, danni ai colli, o scarsa professionalità e disponibilità
  2. Monitora le pagine social delle aziende, o i gruppi di discussione dedicati, che sono il luogo in cui trovare eventuali conversazioni circa la qualità del servizio erogato in specifiche zone.

Fatto ciò, avrai tutte le informazioni per operare una scelta senza stress o dubbi, perché migliore è sicuramente il servizio che più soddisfa le tue richieste.

 

3 Consigli per risparmiare ulteriormente sui costi di spedizione

Se usi spesso i servizi di spedizione, ti interesseranno sicuramente questi consigli, utili per abbattere ulteriormente le spese sostenute:

  1. Iscriviti alla newsletter di Spedire.com: riceverai in tempo reale notizie su codici sconto, coupon ed altre offerte vantaggiose riservate agli iscritti, da utilizzare per ridurre i costi della tua spedizione.
  2. Segui sui social le pagine degli spedizionieri e delle aziende multi servizi che più ti interessano. Molto spesso è lì che pubblicano offerte e promozioni speciali.
  3. Acquista anticipatamente crediti prepagati per le spedizioni. Ti consentono di risparmiare ulteriormente sul costo della spedizione, e potrai ottenere dei crediti extra a seguito dell'acquisto di pacchetti. Inoltre ti permettono di eseguire velocemente le operazioni di prenotazione della spedizione, in quanto vengono memorizzati i dati di pagamento. Un risparmio di tempo e di denaro.

 Acquista ora su spedire.com

Categorie: Spedizioni online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    Fai subito la tua prima spedizione con Spedire.com
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Post più letti

    Cosa fare se il tuo pacco è fermo alla dogana?
    Come spedire una lettera in Italia
    Il calcolo dazi doganali online per spedire e ricevere merci senza errori
    Spedizione con contrassegno: cosa sapere per spedire e pagare all'arrivo
    Tracciare pacco ordinario in 3 semplici mosse

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA