Home/

Spedizioni online, Spedizioni internazionali, Vendere online

Come spedire all'estero con Ebay in 3 mosse

Hai valutato l’opportunità di vendere all'estero, ma non sai come farlo in maniera efficiente?

Approfitta di una delle più grandi vetrine internazionali e gestisci le spedizioni con SpedirePRO.

Scopri come vendere e spedire all'estero con eBay in maniera semplice e veloce.


Introduzione

In un mercato sempre più saturo e competitivo come quello nazionale, potrebbe essere proficuo aprirsi al commercio internazionale, ma un po’ per una naturale ritrosia nostrana ad avventurarsi in situazioni incerte e poco conosciute, un po' per la perplessità suscitata da regole e sistemi diversi da quelli Italiani, sono poche le aziende che sfruttano questo canale. Il mercato estero è ricco di opportunità ed occasioni di crescita per chi ha la volontà di provarci.

Tra i tanti modi che hai a disposizione per affacciarti sulla scena estera, sicuramente affidarsi ad uno dei tanti marketplace internazionali rappresenta un’occasione ghiotta, e quale modo più semplice ed intuitivo, se non quello di affidarti ad eBay?

Scoprirai infatti che, soprattutto se non sei un veterano dei mercati internazionali, eBay ti consentirà di essere visibile laddove non lo saresti mai stato e, con l’aiuto della nostra piattaforma sviluppata per i professionisti, effettuerai spedizioni all'estero in maniera pressoché automatica.

CTA SpedirePRO - E-Shipping Strategies

Perché scegliere eBay

Prima di continuare, è importante sottolineare che non solo la semplicità di utilizzo è la ragione per cui è conveniente vendere e spedire all'estero con eBay. Ad oggi, il sito di aste online nato nel 1995 può far valere:

  • Più di 180 milioni di acquirenti attivi in tutto il mondo
  • Il 62% di inserzioni internazionali
  • Attività in circa 190 mercati differenti

Questi pochi dati possono suggerirti come i clienti internazionali si fidino della professionalità di chi vende in questa grande vetrina virtuale: affidarsi ad eBay significa beneficiare della sua affidabilità ed efficienza.

Cosa sapere prima di vendere e spedire all'estero

Per poter iniziare a spedire all'estero con eBay, è necessario tenere a mente i requisiti essenziali del tuo account, richiesti dalla piattaforma, per poter usufruire dei loro spazio online e, soprattutto, alcuni elementi fondamentali che chiunque abbia intenzione di aprirsi al mercato estero deve tenere bene a mente.

Iniziamo da quelli che sono i requisiti essenziali richiesti dal sito di aste online, per poter iniziare a vendere nei mercati internazionali:

  1. Avere almeno 10 feedback positivi come venditore. Parte della fiducia che eBay ispira ai potenziali clienti internazionali, deriva appunto da questa sorta di limite di sbarramento agli scambi internazionali: solo chi vanta già una piccola esperienza positiva di vendita sulla piattaforma, può aprirsi al mercato estero.
  2. Essere titolari di un conto Paypal ed offrirlo come metodo di pagamento. Per poter rassicurare maggiormente i suoi utenti, eBay richiede che sia data la disponibilità ai propri acquirenti di poter contare sui pagamenti Paypal che, come noto, offre un programma di protezione acquisti che mette a proprio agio i clienti internazionali che non conoscono i venditori.
  3. Anzianità di vendita di almeno 90 giorni. Per scongiurare eventuali truffe, eBay, con questo requisito, accetta solo gli account che hanno una “storia” da venditore verificabile.

Se il tuo profilo soddisfa tutti i requisiti richiesti, la prima volta che crei un’inserzione che prevede la spedizione in tutto il mondo, eBay ti chiederà di accettare il suo accordo di vendita internazionale, che include le informazioni sul pagamento e garanzie di rimborso per i tuoi clienti. Questo per offrire maggiore tranquillità agli acquirenti.

In aggiunta ai requisiti che il tuo account deve soddisfare per la vendita internazionale, prima di proporre i tuoi oggetti nei paesi esteri, è necessario che tu prenda in considerazione alcuni fattori fondamentali come:

  • Regole di vendita internazionale. Assicurati che l’offerta dei tuoi oggetti sia consentita in tutti i paesi esteri; qualora non lo sia, potrai inibire le offerte provenienti dagli utenti degli specifici paesi in cui è vietato.
  • Regole di importazione nazionali. Assicurati che le tue spedizioni estere con eBay siano conformi a tutte le leggi nazionali applicabili, compresi gli obblighi fiscali e doganali. Il rischio è vedersi bloccato alla frontiera il proprio pacco, con conseguente disagio sia per te che per l’acquirente.

Vediamo quindi come spedire all'estero con eBay in tre semplici mosse.

 

1. Definisci e pianifica modalità di vendita e tariffe di spedizione

Una volta che hai acquisito familiarità con il sistema di regole e prescrizioni vigenti negli altri paesi, puoi finalmente pensare di aprirti alle spedizioni internazionali.

Per evitare problemi ed inconvenienti durante il processo di vendita, ti consigliamo per prima cosa, di pianificare e pensare a tutti i fattori rilevanti per la stessa, come la modalità o le tariffe di spedizione da proporre agli acquirenti (fisse in eBay), per far sì che la tua proposta sia allo stesso tempo allettante per i clienti e conveniente per te.

Modalità di vendita

Come già saprai, eBay ti consente di scegliere tra più modalità di vendita, tutte con i loro pro e contro.

Tra queste:

  1. Inserzioni compralo subito. Questo tipo di annunci ti consente di proporre i tuoi prodotti al prezzo che decidi tu, per evitare brutte sorprese o concludere delle transazioni in perdita.
  2. Inserzioni proposta d’acquisto. eBay in questo caso ti permette di mostrare qual è il prezzo che tu richiedi per la vendita del prodotto, ma indica agli acquirenti che saresti disponibile a valutare altre offerte. 
  3. Inserzioni Asta online. Le preferite dall'acquirente, in quanto il prezzo finale è deciso da loro. È la più rischiosa per il venditore per quanto riguarda il margine di profitto, ma si può ovviare a questo impostando un prezzo di riserva.

Decidere in partenza su quale tipo di inserzione puntare, ti permetterà di avere maggiori elementi per decidere quella che sarà la strategia di spedizione da adottare.

Tariffe di spedizione

Come anticipato precedentemente, prima di mettere online la tua inserzione è bene calcolare la tariffa da far pagare all'acquirente e che andrai ad indicare nel box “Spedizione”.

 

Nel definire il costo, ipotizza quelle che possono essere le dimensioni e il peso totale della scatola e fatti aiutare dallo specchietto delle tariffe disponibile sulla piattaforma di SpedirePRO. L’ideale sarebbe fare una media che ti consenta di raggiungere l’equilibrio tra attrattiva delle spese di spedizione e convenienza per la tua azienda.

2. Vendi 

Definite le tue personali strategie di vendita e spedizione, non ti resta che mettere online il tuo oggetto.

Hai a disposizione due opzioni di vendita internazionale, più o meno performanti: quella di base e quella avanzata.

La vendita internazionale di base consiste molto semplicemente, nell'offrire la spedizione internazionale, spuntando l’apposita casella quando crei la tua inserzione da eBay.it. In questo caso, l’annuncio che crei per il pubblico italiano, potrebbe venire visualizzato in lingua originale nei marketplace esteri, a meno che l’acquirente straniero indichi ad eBay di preferire solo le inserzioni locali. 

Questo tipo di vendita presenta alcune limitazioni:

  • I tuoi prodotti potrebbero non essere visualizzati da chi cerca solo inserzioni locali e, quindi, nella propria lingua
  • Puoi impostare un unico prezzo, che verrà poi convertito nelle valute locali
  • Paghi le commissioni previste da eBay Italia, anche qualora nell'ipotetico paese di vendita, non siano previste

La vendita internazionale avanzata, invece, consiste nell'accedere ai vari siti nazionali di eBay, utilizzando comunque i dati di accesso del proprio account italiano. Questa modalità ti offre svariati vantaggi, primo tra tutti, quello di poter offrire e descrivere i propri prodotti nella lingua del paese selezionato.

Altri vantaggi sono:

  • Creazione di inserzioni diverse per ciascuno stato
  • Possibilità di personalizzare il prezzo a seconda del paese di riferimento
  • Visibilità della propria inserzione nei risultati di ricerca dei siti locali
  • Pagamento delle sole tariffe applicabili relative al paese in cui si è realizzata la vendita

Se la vendita internazionale di base presenta l’indubbio vantaggio di essere facile e veloce, ti consigliamo comunque di puntare su quella avanzata che risulta essere più efficace ed attraente per i clienti.

3. Spedisci all'estero con eBay grazie SpedirePRO

Dopo aver venduto il tuo oggetto, è arrivato il momento di confezionarlo e pensare come spedire all'estero con eBay. 

Nulla di più semplice, perché in questo, ti vengono in soccorso SpedirePRO ed il suo plugin aggiuntivo studiato appositamente per “comunicare” con eBay.

Il nostro plugin, è facilmente configurabile dalla sezione Automazioni, raggiungibile dal menù a sinistra della propria dashboard. 

Una volta collegato il proprio profilo eBay a quello di SpedirePRO, le operazione di gestione logistiche legate agli ordini saranno automatizzate: ogni qualvolta venderai un oggetto, il plugin importerà in automatico i dati del cliente, l’immagine del prodotto e il codice numerico dell’ordine.

A te basterà andare nella sezione Spedizioni da completare e selezionare il servizio di spedizione più adatto al caso specifico e alle tue esigenze, approfittando delle tariffe convenienti e dell’affidabilità del servizio offerto dalla nostra piattaforma.

I vantaggi di affidarsi a SpedirePRO per le tue spedizioni internazionali sono svariati:

  • L’importazione automatica dei dati dei tuoi clienti diminuirà considerevolmente la possibilità di errori di trascrizione e quindi i disagi per rimediare agli stessi.
  • L’inserimento automatico di altri dati come dimensione, peso dei colli e eventuale importo di contrassegno, ti farà risparmiare tempo prezioso.
  • La tariffa chiara e senza costi nascosti include anche l’importo dei dazi previsti dal paese di destinazione, per una valutazione immediata e ragionata della spesa da sostenere.

SpedirePro ti aiuterà ad evadere gli ordini in maniera semplice e precisa e a spedire all’estero con eBay in maniera puntuale e conveniente.

Conclusione

Scegliere di aprirsi a nuovi mercati può intimidire qualsiasi azienda, ma è un occasione troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire. Affidati quindi a realtà consolidate e professionali che possono aiutarti ad entrare e gestire situazioni sconosciute.

Sfrutta le potenzialità di eBay per affacciarti nei mercati stranieri e gestisci le tue spedizioni estere con SpedirePRO: sarai in buone mani.

 

New call-to-action

Categorie: Spedizioni online, Spedizioni internazionali, Vendere online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    SpedirePRO
    New call-to-action
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA