Home/

Spedizioni online

Come spedire contenitori di vetro: dall'imballaggio al trasporto

Bottiglie di vino, olio, barattoli da conserva per marmellate e paté, souvenir in vetro, vasetti e contenitori vari...

Sono fra gli oggetti più fragili e fra i più difficili da imballare nel momento in cui sia necessario organizzare una spedizione.

Esistono però sul mercato packaging specifici, confezioni omologate e materiali ad hoc per permetterti di proteggere i tuoi oggetti e di spedirli senza pensieri via terra, via mare o via aria.

Per questo motivo sono davvero numerosi ormai i corrieri e trasportatori che effettuano senza problemi spedizioni per questo tipo di merce, semplificando di gran lunga anche il processo di selezione del vettore.

Continua a leggere questa guida per scoprire come spedire i tuoi contenitori in vetro in modo sicuro, dall'imballaggio, alla scelta dello spedizioniere, all'organizzazione della tua spedizione.

Pieno o vuoto?

Come vengono trasportati i contenitori in vetro?

Spedizione con corriere ordinario

Spedizione con trasportatori

Imballare contenitori in vetro per la spedizione con corriere ordinario

Imballare contenitori in vetro per la spedizione con trasportatore

Seleziona il tuo spedizioniere

Scegli tariffe sempre vantaggiose

Guida Prima Spedizione

 

Pieno o vuoto?

La prima distinzione da fare è tra contenitori in vetro pieni e contenitori in vetro vuoti.

Di norma, bottiglie, vasetti e barattoli in vetro contengono prodotti e alimenti liquidi, semiliquidi o in pasta.

Questo genere di prodotti seguirà le normative vigenti e le regole di imballaggio e spedizione proprie dell'iter di movimentazione dei liquidi, siano essi categorizzati tra i liquidi sicuri o tra quelli appartenenti al gruppo delle merci pericolose.

Se devi spedire liquidi, puoi seguire i consigli in questo dettagliato articolo per quanto riguarda l'imballaggio e la spedizione.

In questa guida approfondiremo i passaggi per affidare al tuo vettore preferito i più diversi contenitori in vetro vuoti o contenenti oggetti solidi.



Come vengono trasportati i contenitori in vetro?

Come accennato nel paragrafo introduttivo, data la vasta quantità di materiali e di imballaggi adatti alla spedizione sicura di materiali fragili come il vetro, la quasi totalità dei vettori offre servizi di spedizione per questo tipo di oggetti.

A seconda della dimensione del pacco che vuoi spedire, della quantità di merce contenuta in esso, della località di destinazione e dei tempi di consegna di cui necessiti, potrai scegliere se spedire la tua merce con un corriere ordinario o tramite trasportatore.

Vediamo le differenze tra le due opzioni.

 

Spedizione con corriere ordinario

Se la tua spedizione è composta da un solo pezzo o da pochi pezzi e il pacco ha di conseguenza dimensioni ridotte, puoi optare per una spedizione classica con corriere espresso ordinario.

I corrieri privati offrono servizi davvero velocissimi e completamente personalizzabili, che li rendono la scelta ottimale nel caso in cui la spedizione debba essere portata a termine in tempi molto brevi, come nel caso dell'invio di un regalo, per esempio.

Una nota negativa è che se non richiesto altrimenti, i pacchi trasportati con questa soluzione verranno stoccati insieme a pacchi eterogenei per contenuto all'interno del mezzo di trasporto assegnato alla tua spedizione.

Il metodo di stoccaggio in questo caso è detto stivaggio, e prevede che i colli vengano incastrati tra loro in maniera da permettere al mezzo di trasporto di essere riempito al massimo della sua capacità di carico, o quanto più possibile vicino a tale livello.

Questa metodologia permette al corriere di risparmiare sul numero di mezzi di trasporto e di staff in viaggio e di proporre a te tariffe più vantaggiose senza rinunciare all'eccellenza di un trasporto celere e su misura.

 

Spedizione con trasportatori

Nel caso in cui la tua spedizione contenga più oggetti in vetro e il collo risultate fosse piuttosto voluminoso, potrai affidare la tua spedizione a un trasportatore.

Le aziende e compagnie di trasportatori ti permettono di spedire pacchi molto grandi e pesanti, anche su pallet.

Specialmente nella seconda eventualità, il tuo collo sarà protetto dal pallet durante la movimentazione, caratteristica che rende la spedizione via trasportatore estremamente sicura rispetto alla possibilità dei tuoi oggetti di raggiungere la destinazione senza subire alcun tipo di danno.

Questo tipo di servizio utilizza mezzi di trasporto dedicati, spesso specifici a seconda del tipo di merce che dovranno contenere, che permettono alla merce in essi contenuta di viaggiare agli standard di sicurezza più elevati.

Per questo motivo le possibilità di personalizzazione sono più ridotte e i tempi di consegna possono risultare lievemente più lenti.

 

Come spedire contenitori di vetro con corriere ordinario

 

Imballare contenitori in vetro per la spedizione con corriere ordinario

Se hai scelto di affidare i tuoi oggetti a un corriere, ecco i materiali di cui dovrai munirti per imballarli al meglio:

  • La confezione esterna
  • Fogli di polistirolo (reperibili in qualsiasi negozio di fai da te)
  • Chips di polistirolo
  • Nastro adesivo
  • Carta da pacchi
  • Nastro adesivo da imballaggio
  • Forbici
  • Sacchetti gonfiabili protettivi (per le bottiglie, se non in possesso di confezione esterna omologata)
  • Pluriball (per tutti i casi in cui non fosse possibile utilizzare i sacchetti gonfiabili protettivi)

Per quanto riguarda la confezione esterna, a seconda del tipo di oggetto che vuoi spedire potresti essere in grado di reperire scatole omologate specifiche.

Questo è il caso, per esempio, delle scatole per contenere le classiche bottiglie da vino o da olio.

Disponibili per una, due, tre o sei bottiglie, le confezioni omologate disponibili sul mercato sono accettate da tutti i maggiori corrieri e sono la scelta più sicura per proteggere i tuoi prodotti.

Nel caso dovessi spedire oggetti in vetro di dimensioni non ordinarie, scegli una confezione in cartone molto resistente, possibilmente doppio o ondulato.

Una volta selezionata la tua confezione esterna, sei pronto a procedere con l'imballaggio:

  • Avvolgi ogni contenitore in vetro in tre strati di pluriball e sigilla con del nastro adesivo.

    Se stai spedendo una o più bottiglie e non disponi della confezione esterna specifica, inserisci ogni bottiglia all'interno di un sacchetto gonfiabile protettivo

  • Raccogli tutti i prodotti da inserire nella confezione esterna e avvolgili in due o tre strati di carta da pacchi, e rinforza con dei giri di nastro adesivo da imballaggio

  • Se in possesso di una scatola esterna in cartone semplice, fodera le pareti interne con i fogli di polistirolo, dopo averli tagliati della misura esatta.

    Nel caso di utilizzo di una scatola omologata, questo passaggio non è necessario.

  • Inserisci gli oggetti all'interno della confezione posizionandoli al centro, in modo tale da evitare qualsiasi tipo di urto casuale che potrebbe interessare le pareti esterne del tuo pacco.

    Riempi lo spazio vuoto rimanente con materiali di riempimento a tua scelta: chips di polistirolo, carta da pacchi, pluriball

  • Chiudi la confezione e sigilla con del nastro adesivo da imballaggio

  • Applica tutte le etichette di spedizione richieste dal corriere da te selezionato

  • Applica le etichette riportanti le frecce di orientamento, per permettere allo staff di manovrare correttamente il pacco e l'etichetta indicante la presenza di contenuto fragile.

Il pacco è pronto, non ti resta che consegnare il pacco secondo le caratteristiche del servizio di spedizione che hai scelto.

Aspetta il tuo corriere a casa se hai optato per il servizio di ritiro a domicilio, oppure recati presso la filiale autorizzata più vicina a te, e porta personalmente il tuo pacco allo staff.



Come spedire contenitori di vetro con trasportatore: pacchi

 

Imballare contenitori in vetro per la spedizione con trasportatore

Come abbiamo visto, questa opzione è consigliata se il tuo pacco ha dimensioni importanti, e in particolar modo se ha bisogno di essere spedito su pallet.

Innanzitutto, cos'è un pallet?

Un pallet, o bancale, non è altro che una pedana di legno sulla quale vengono poste e fissate le merci da trasportare.

Disponibili nei numerosi centri di vendita sparsi in tutta Italia, che trattano bancali di ottima qualità - anche usati - al prezzo di 8/10 euro, i pallet ti permettono di creare una base stabile su cui fissare il tuo collo di grandi dimensioni perché viaggi nella maniera più stabile e protetta possibile verso la meta.

Essendo i pallet manovrabili tramite l'uso di muletti, il tuo pacco sarà meno soggetto a incidenti rispetto agli spostamenti manuali dei pacchi nelle spedizioni con corriere ordinario.

L'intero processo di movimentazione del tuo pacco risulterà quindi molto più sicuro.

Per la tua spedizione, scegli pallet a norma EUR-PAL.

Caratterizzati da specifiche costruttive ottimali, sono anche grandi alleati nei rari casi in cui, nonostante tutte le attenzioni del caso, il tuo collo dovesse riportare danni al momento della consegna.

Se utilizzi una pedana non a norma infatti, il trasportatore da te selezionato potrebbe appellarsi a questa mancanza per non prendersi la responsabilità dei danni.

Vediamo allora come imballare correttamente un pacco da consegnare ad un'azienda di trasportatori.

I materiali di cui hai bisogno:

  • Pallet (opzionale)
  • Foglio in cartone resistente (necessario solo per la spedizione su pallet)
  • Reggetta in plastica (necessario solo per la spedizione su pallet)
  • Rotolo di film estensibile
  • Fogli di polistirolo (reperibili in qualsiasi negozio di fai da te)
  • Chips di polistirolo
  • Nastro adesivo
  • Carta da pacchi
  • Nastro adesivo da imballaggio
  • Forbici / taglierino
  • Sacchetti gonfiabili protettivi (per le bottiglie, se non in possesso di confezione esterna specifica)
  • Pluriball (per tutti i casi in cui non fosse possibile utilizzare i sacchetti gonfiabili protettivi)
  • Scatola per bottiglie in verticale (solo per bottiglie di dimensioni standard).

Innanzitutto, prepariamo l'imballaggio della merce da spedire.

  • Avvolgi ogni contenitore in vetro in tre strati di pluriball e sigilla con del nastro adesivo

    Se stai spedendo delle bottiglie di dimensioni standard, come bottiglie per vino o olio, e non disponi della confezione esterna specifica, inserisci ogni bottiglia all'interno di un sacchetto gonfiabile protettivo

  • Avvolgi ogni prodotti in due strati di carta da pacchi e sigilla con del nastro adesivo da imballaggio

  • Se in possesso di una scatola esterna in cartone ordinaria, fodera le pareti interne con i fogli di polistirolo, dopo averli tagliati della misura esatta.

    Nel caso di utilizzo di una scatola specifica per bottiglie in posizione verticale, questo passaggio non è necessario

  • Inserisci il pacchetto contenente tutti gli oggetti al centro della confezione esterna e riempi lo spazio vuoto rimanente con materiali di riempimento a tua scelta

  • Chiudi la confezione e sigilla con del nastro adesivo da imballaggio.

A questo punto puoi applicare le stesse etichette indicate nel processo di imballaggio indicato nel paragrafo della spedizione di oggetti in vetro con corriere ordinario.



Come spedire contenitori di vetro con trasportatore: pallet

 

Se invece il pacco è particolarmente voluminoso o pesante, oppure nel caso in cui il contenuto fosse particolarmente fragile e/o pregiato, dovrai procedere con la preparazione del pallet.

  • Appoggia il foglio di cartone sul bancale.

    La base in cartone eliminerà il problema delle scanalature del pallet e farà da ammortizzatore durante il trasporto

  • Porta il pacco contenente i tuoi oggetti in vetro sul pallet, e assicuralo alla base fissandolo con la reggetta in plastica - due o quattro volte, tirando la reggetta a croce.

    Tanto più è pesante il tuo collo, tanto più questo passaggio sarà importante.

    La reggetta impedirà infatti al pacco di spostarsi dal punto esatto in cui l'avrai appoggiato durante il percorso fino alla destinazione

  • Come ulteriore protezione dagli urti e dagli scivolamenti, copri l'intero pallet avvolgendo il tuo pacco fino ai lati della base della pedana in vari strati di film estensibile e poi di nuovo con dei giri di nastro adesivo da pacchi.

Solo a questo punto potrai applicare le etichette di spedizione e indicanti le caratteristiche di fragilità del contenuto.

Per la spedizione su pallet consigliamo inoltre di indicare l'indirizzo di destinazione e quello del mittente su almeno due lati del pacco, per facilitare la consegna, dal momento che il pacco stesso non può essere maneggiato o ribaltato per trovare il lato contenente tutte le informazioni utili.

 

Seleziona il tuo spedizioniere

Corriere o trasportatore?

E una volta scelto il tipo di vettore, quale servizio selezionare?

Le variabili di cui bisogna tenere conto per isolare lo spedizioniere più adatto alle nostre esigenze sono tante:

  • Quali sono le dimensioni dell'oggetto?
  • Qual è il suo valore? Che tipo di assicurazione vorrei a garanzia di questo valore?
  • Che località italiana o internazionale deve raggiungere il mio pacco?
  • In quanto tempo vorrei che la destinazione fosse raggiunta?
  • Su che mezzo di trasporto e con quale metodo di stoccaggio vorrei che il mio elettrodomestico fosse trasportato?

I pro e i contro da valutare sono tanti, e l'offerta delle diverse aziende e compagnie è davvero ampia.

A seconda del vettore che selezionerai, riscontrerai differenze rispetto:

  • Alle condizioni e alle tipologie dei servizi assicurativi
  • Alle modalità di tracciamento
  • Al mezzo di trasporto su cui viaggerà il tuo pacco
  • Alle metodologie di movimentazione dei pacchi
  • Al metodo di ritiro e consegna del tuo pacco o pallet

Tutti questi parametri si riflettono anche in grandi differenze a livello di prezzo del servizio e la complessità del calcolo dei preventivi, non migliora la situazione.

A volte scegliere l'opzione più adatta alle tue esigenze può sembrare un'impresa pressoché impossibile…

Per trovare la combinazione perfetta, lasciati guidare da Spedire.com!

La piattaforma di spedizione online completa di strumenti per comparare senza fatica l'offerta e i prezzi di tutti i vettori.

 

Scegli tariffe sempre vantaggiose

Con Spedire.com potrai risparmiare tempo prezioso e usufruire dei servizi di tutti i migliori spedizionieri ai migliori prezzi sul mercato - per ogni tipo di spedizione.

Abbatti i costi di spedizione dei tuoi contenitori in vetro con Spedire.com, e approfitta di sconti fino al 90% sui prezzi di listino di corrieri e trasportatori.

Le tariffe calcolate da Spedire.com includono inoltre altri servizi aggiuntivi:

  • I costi di ritiro della tua spedizione, anche quando questo include più di un pacco
  • La correzione delle specifiche del pacco da ritirare
  • La correzione dell'indirizzo di consegna
  • Il costo di rientro per mancata consegna
  • Gli eventuali costi di giacenza
  • Gli eventuali costi del fuel surcharge, o supplemento carburante.

Quest'ultimo è un supplemento sul costo del carburante, che viene spesso aggiunto alla tariffa di listino indicata dallo spedizioniere, in particolar modo in caso di spedizioni che viaggiano su mezzi specifici e magari non a pieno carico, come nel caso di oggetti delicati e/o di alto valore economico stoccati su pallet.

Scegli solo la migliore qualità nei servizi di spedizione, in piena libertà e senza vincoli contrattuali.

Seleziona ogni volta il vettore più adatto alle tue esigenze e approfitta dei servizi e di tutti gli strumenti a tua disposizione sulla piattaforma di Spedire.com.

Risparmia tempo e denaro e lascia che gli esperti si occupino del tuo pacco fino a destinazione.

 

Proteggi la tua spedizione con Spedire.com

Categorie: Spedizioni online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    New call-to-action
    New call-to-action
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 5% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA