Vendere su Facebook da azienda: come fare

Facebook è il più noto e diffuso social network su scala globale. Tutti noi lo usiamo quotidianamente per interagire con amici e conoscenti e per condividere frammenti della nostra vita. Facebook tuttavia, non è più solo un luogo in cui le persone si incontrano in uno spazio virtuale.

Dal 2004, anno in cui è stato fondato, ad oggi, il social network fondato da Mark Zuckerberg si è infatti trasformato in uno spazio in cui convivono il privato e il pubblico, le persone e le aziende.

Nel corso degli anni si è andato a configurare sempre di più anche come luogo in cui le persone cercano informazioni per conoscere meglio le aziende, in cui avere interazioni dirette con i brand e attraverso cui scoprire nuovi prodotti.

Di fronte alla crescente interazione tra aziende e persone, che spesso si risolve nella richiesta di informazioni su prodotti e su dove trovarli, il colosso di Palo Alto ha introdotto da un po’ di tempo la possibilità di vendere su Facebook attraverso una pagina aziendale.

La vendita su Facebook permette quindi di visionare e scegliere ciò che si vuole acquistare direttamente dalla piattaforma evitando agli utenti di doverne uscire e di fare un’ulteriore ricerca sul sito web o sull’eCommerce dell’azienda per ritrovare la merce desiderata.

L’introduzione della possibilità di vendita su Facebook è quindi, per un’azienda che ha scelto di utilizzare la rete come canale di commercio, una risorsa molto interessante per incontrare e acquisire clienti proprio nel luogo in cui questi ricercano e vengono a conoscenza di brand e merci.

Per capirne le potenzialità basta guardare i numeri della piattaforma: secondo le rilevazioni di Vincos, solo in Italia gli utenti attivi mensili sono 31 milioni e ben 25 milioni quelli che quotidianamente utilizzano il social network.

Vendere su Facebook può aiutarti dunque ad accorciare le distanze con nuovi possibili clienti e rendere il social network un'utile estensione del tuo shop online a costi contenuti e in modo abbastanza semplice.

Quindi, da dove iniziare?

 

Operazioni preliminari per vendere su Facebook

Prima di entrare nel vivo della vendita attraverso Facebook, è doveroso fare alcune precisazioni che forse potranno sembrarti scontate:

 

  • Per utilizzare questo social media per vendere online come azienda, è necessario avere una Pagina (Fan Page). Solo sulle pagine è infatti possibile attivare la vendita.

  • Non è necessario avere un sito web, ma sei hai un sito web con eCommerce o se vendi tramite Marketplace come eBay o Etsy, puoi collegare il tuo sito alla Pagina Facebook.

  • Aprire un negozio su Facebook è gratuito, ma per rendere performante la vendita, dovrai investire in sponsorizzazioni così da aumentare la visibilità dei tuoi prodotti.

 

vendere su facebook


Creare una Pagina Facebook

La creazione di una Pagina Facebook può essere fatta gratuitamente sia da desktop che tramite l’applicazione mobile disponibile per smartphone e tablet dotati di IOS o Android. In questo paragrafo vedremo come creare passo passo una Pagina da desktop, ma non preoccuparti: nel caso tu voglia aprirlo da smartphone la procedura è abbastanza simile e soprattutto è molto semplice:

 

  1. La prima cosa da fare per creare una Pagina Facebook è quella di fare il login con il proprio account personale sul sito web di questo social network. Non appena sarai loggato, recati alla pagina dedicata alla creazione, oppure digita “Facebook for Business” e, una volta che la Pagina sarà visualizzata, cliccare sul pulsante “Crea un pagina” che troverai in alto a destra.

  2. A questo punto la procedura guidata di Facebook ti propone due opzioni: creare una pagina per aziende e brand o una pagina per community o personaggio pubblico. Per vendere su Facebook la pagina che devi creare è quindi l’opzione Azienda o brand.

  3. Nella schermata che ti troverai davanti digita il nome della pagina (meglio se corrisponde a quello del brand, azienda, negozio, così da rendere più semplice essere trovati) e successivamente quello della categoria (per esempio, negozio automotive, di abbigliamento o azienda di commercio al dettaglio).

  4. Da questo momento non dovrai fare altro che seguire le indicazioni e completare la procedura di registrazione e in un paio di step avrai creato la tua nuova Pagina Facebook aziendale e sarai pronto a pubblicare.

Prima di iniziare a rendere operativa la tua pagina, non tralasciare i punti essenziali per rendere una pagina aziendale ottimizzata inserendo tutte le informazioni e i dettagli che renderanno la tua attività riconoscibile per gli utenti del social network come:

 

  • Informazioni dettagliate di contatto, presenza di un sito web, orari dell’eventuale negozio fisico, descrizione dell’attività, la storia dell’azienda.

  • Aggiungere l’avatar della pagina, che, per quanto riguarda le aziende, corrisponde generalmente al logo e all’immagine di copertina.

  • Ideare un format grafico con uno stile unico che faccia da fil rouge a tutte le pubblicazioni future della pagina.

 

vendere su facebook

Creare lo shop Facebook con la funzione Vetrina

La Vetrina è una funzione che permette di creare, appunto, una vetrina virtuale all’interno della Pagina aziendale aperta su Facebook. Lo scopo di questa funzione è di permettere agli utenti del social network di acquistare i prodotti mentre navigano su Facebook ed è una funzionalità attivabile su ogni pagina Facebook indipendentemente dal numero di “Mi piace”.

La Vetrina è la migliore soluzione ad oggi a disposizione delle aziende per vendere su Facebook in modo professionale in quanto permette gratuitamente di mostrare, organizzare e fornire le informazioni di uno specifico prodotto in modo adeguato e chiaro.

Inoltre, questa feature ti consente di:

 

  • Aggiungere prodotti senza limite di numero e non è necessario caricare un catalogo prodotti caricato in precedenza altrove.

  • Personalizzare l’inventario prodotti organizzandoli in raccolte così da rendere più facile la ricerca agli utenti online. Per esempio, nel caso di vendita di accessori e abbigliamento, creare delle categorie come scarpe, capispalla, collane ecc.

  • Avere un contatto diretto con i clienti che potranno inviarti un messaggio direttamente alla Vetrina della tua Pagina per domande e richieste di informazioni.

  • Avere un resoconto delle visualizzazioni, delle statistiche, dei click e dei prodotti venduti.

  • Collegare la vetrina ad un eCommerce o Marketplace in cui hai già uno store aperto per vendere online.

  • Accorciare le distanze con i futuri clienti e semplificare i processi di vendita e di servizio clienti.

 

I vantaggi offerti sono notevoli e se ti stai chiedendo quanto sia complesso attivare questa funzione, ecco la nostra risposta: per creare una vetrina di successo bastano pochi passaggi.

Impostare la Vetrina infatti è tutto fuorché complesso e ora ti faremo vedere come abilitare la funzione e come configurare la Vetrina per la tua Pagina e iniziare così a sfruttare la visibilità offerta da Facebook. È chiaro però che nonostante la semplicità, ci siano delle criticità e devi avere un minimo di dimestichezza con l’utilizzo di Facebook e di internet in generale.

 

Come aggiungere la Vetrina alla Pagina Facebook

L’attivazione della tab Vetrina fa sì che gli utenti di Facebook possano visualizzarla e accedervi dalla barra laterale della Pagina (quella in cui ci sono anche le sezioni informazioni, post, foto ecc).

Per far sì che venga visualizzata, devi recarti nelle “Impostazioni” della Pagina (che trovi nella barra di amministrazione nella parte alta della Pagina) e andare alla voce “Modelli e tab“ posizionata nel menu di sinistra.

In questa sezione hai due opzioni per inserire la tab Vetrina:

 

  • Modificare il modello della pagina, che di default è impostato su standard e scegliere il modello Shopping o Servizi.

  • Scorrere in fondo alla pagina finché non visualizzi il pulsante “Aggiungi una tab” e selezionare “Vetrina”.

 

Indipendentemente dalla modalità che hai scelto, ti consigliamo di spostare la tab Vetrina in alto, così che sia subito visibile a chi visita la tua pagina Facebook. Per farlo, rimani in questa sezione e riordina spostando con il mouse le tab attive della tua Pagina e posizionando la Vetrina tra le prime voci, per esempio dopo “Home” e “Informazioni”.

 

Attivare e impostare la Vetrina Facebook

Per rendere operativo lo shop non basta inserire la tab; perché il negozio sia attivo è necessario attivare la tab. Per configurare lo shop, recati nella Home della tua pagina Facebook e clicca su “Vetrina”, voce ora presente nella barra di sinistra.

Il tuo primo accesso darà il via al processo di configurazione, dove ti aspetta un pop up in cui ti viene richiesto di accettare le condizioni e normative del venditore proposte da Facebook per vendere all’interno dei suoi spazi. Una volta accettato è il momento di entrare nel vivo della configurazione selezionando una delle due modalità attive sulla piattaforma: “Invia un messaggio per acquistare” o “Acquista in un altro sito web”.

 

  • Invia un messaggio per acquistare: questa tipologia di vetrina consente agli utenti di Facebook di inviare un messaggio alla tua Pagina per richiedere maggiori informazioni sul prodotto specifico messo in vetrina. In questo caso instauri un rapporto diretto con il cliente con cui accordarti per la spedizione. In questo caso il percorso di acquisto è completamente interno alla piattaforma.

  • Acquista in un altro sito web: questa modalità, che è anche la più utilizzata, è invece esterna, ovvero i prodotti inseriti in vetrina indirizzano i possibili clienti ad un altro sito web o Marketplace in cui poi completare l’acquisto.

 

vendere su facebook

Inserire un prodotto nella Vetrina di Facebook

Una volta configurata la Vetrina, è il momento di renderla operativa inserendo i prodotti che vuoi vendere su Facebook attraverso la tua Pagina aziendale.

Per farlo ti serviranno in merito al prodotto:

 

  • Immagini o video

  • Nome

  • Prezzo

  • Descrizione

  • Link ad una pagina di un sito web nel caso tu abbia scelto la modalità di vendita “Acquista in un altro sito web”.

 

Queste informazioni ti serviranno per ogni prodotto. L’inserimento è semplice ed intuitivo, Facebook ha creato infatti un’interfaccia di lavoro user friendly molto funzionale. Una volta dentro la Vetrina (a cui accedi dalla barra laterale della Home della Pagina), ti basterà cliccare su “Aggiungi un prodotto” e inserire i dati nei diversi campi.

Ricordati di non avere fretta e di dedicare ad ognuna di queste voci da compilare le dovute attenzioni, avendo particolari accorgimenti per le immagini, il titolo e la descrizione del prodotto che metti in vendita in quanto essenziali per attirare e invogliare gli utenti ad acquistare nel tuo shop.

A proposito delle immagini, Facebook fornisce suggerimenti e limitazioni abbastanza precisi che ti riportiamo:

 

Consigli e requisiti per le immagini

  • Tutti i prodotti richiedono almeno un'immagine.

  • Le immagini devono rappresentare i prodotti stessi. Non può essere un'illustrazione o un'icona del prodotto.

 

Usa immagini che:

 

  • Siano semplici da comprendere e mostrino l'intero prodotto;

  • Abbiano una risoluzione di 1024 x 1024 o superiore;

  • Siano in formato quadrato;

  • Mostrino il prodotto da vicino;

  • Abbiano lo sfondo di colore bianco;

  • Raffigurino il prodotto in situazioni di vita reale.

 

Non usare immagini che contengono quanto segue:

 

  • Testo (come call to action o codici promozionali)

  • Contenuti offensivi (come immagini di nudo, linguaggio esplicito e violenza)

  • Pubblicità o materiale promozionale

  • Watermark

  • Informazioni con tempistiche particolari (come riduzione dei prezzi per un periodo di tempo limitato).

 

vendere su facebook

Requisiti per vendere su Facebook e cosa si può e non si può vendere

Per vendere su questo grande social network, Facebook Inc. richiede di soddisfare solo due requisiti: vendere articoli fisici e di accettare le condizioni del venditore tra cui quella relativa ai metodi di gestione dei pagamenti che comprendono Stripe e PayPal.

Per quanto riguarda ciò che si può vendere e promuovere, Facebook adotta una policy molto dettagliata per cui non è consentito mettere in commercio:

 

  • Articoli non reali, ovvero tutto ciò che non è un prodotto fisico come notizie, scherzi, notizie od oggetti smarriti.

  • Servizi e biglietti per eventi per cui ci sono normative dedicate.

  • Articoli che non corrispondono alla foto e alla descrizione del prodotto o dell’annuncio.

  • Animali, armi e sostanze illegali.

  • Articoli e prodotti relativi alla salute, come per esempio termometri, kit di primo soccorso o apparecchi per la misurazione della pressione.

 

Utilizzare la funzione Vetrina per vendere attraverso questo social network è quindi consigliato a tutte quelle piccole, medie e grandi aziende che operano in settori di vendita al dettaglio come abbigliamento, accessori (borse e valigie comprese), arredamento per la casa, design, articoli per bambini, scarpe, gioielli e artigianato.

 

Consigli per vendere su Facebook

Abbiamo visto che iniziare a vendere su Facebook per un’azienda è semplice e intuitivo, per lo meno nella preparazione e configurazione della Pagina. Inserire e attivare la funzione Vetrina infatti non richiede competenze complesse come quelle necessarie per esempio alla creazione e gestione di un eCommerce.

Tuttavia, vendere su Facebook, come qualsiasi altra tipologia di vendita online, non si limita all’inserimento di annunci e fotografie ben fatte, ma è un’attività che ne implica molte altre, come definire cosa vendere e come spedire al meglio i prodotti, investire in pubblicità e sponsorizzazioni, programmare vendite promozionali, creare una politica per i resi, istituire l’assistenza clienti e gestire un magazzino.

Per questo, abbiamo pensato di lasciarti una serie di consigli per poterti aiutare a rendere il nuovo negozio online più efficace:

 

  • Dedica tempo alle descrizioni che devono essere: precise, dettagliate, esaustive.

  • Sfrutta la possibilità di taggare i prodotti nei post che pubblichi sulla Pagina.

  • Condividi i prodotti della Vetrina sulla Pagina.

 

Quando un prodotto che hai messo in vendita si esaurisce, eliminalo subito dalla Vetrina. Non c’è cosa più spiacevole che acquisire un cliente per una merce che non è disponibile.

  • Tieni sempre a mente che Facebook è un social network e non un semplice portale di compravendita o uno eCommerce, per cui per vendere attraverso di esso è importante curare la Pagina con contenuti non esclusivamente legati alla Vetrina che possano così far crescere la tua reputazione ed awareness. Sviluppare un calendario editoriale potrebbe essere una buona soluzione e, se non sai come fare, puoi provare a rivolgerti ad agenzie specializzate in content e inbound marketing.

  • Facebook mette a disposizione delle Pagine la possibilità di fare pubblicità nativa (Facebook Ads): un metodo di sponsorizzazione a pagamento che aiuta le aziende ad essere più visibili, coinvolgenti, attraenti per gli utenti del social network. Utilizzare e pianificare le sponsorizzazioni ti consentirà di acquisire contatti e quindi nuovi clienti.

 

Ora non ti resta che inserire la Vetrina nella tua Pagina e iniziare a vendere su Facebook.

Scarica l'infografica

Categorie: Vendere online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta su più di 50.000 utenti registrati. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1,000 commenti positivi con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    Fai subito la tua prima spedizione con Spedire.com
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Post più letti

    Cosa fare se il tuo pacco è fermo alla dogana?
    Come spedire documenti in modo sicuro
    Consigli su come spedire farmaci all'estero
    Come compilare la fattura commerciale per le tue spedizioni fuori dall'Unione Europea
    Spedire alimenti all'estero: quali regole vanno rispettate?

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA