Blog di Spedire.com

Come tracciare le spedizioni all'estero

Pubblicato da Luca Lorenzini il 22 maggio 2018

I servizi di tracciamento per corrispondenza, pacchi o merci più ingombranti, come pallet o altro ancora, sono oramai uno strumento immancabile, di sicuro il più utilizzato, di cui nessun corriere, servizio online o servizio postale è privo.

Nascono da un'esigenza di controllo “live” della propria spedizione che ha visto emergere negli ultimi anni numerosi altri strumenti o applicativi per consentire agli utenti di seguire posizione e spostamenti dei pacchi o delle buste inviate tramite corriere. Ovviamente efficacia, precisione e rapidità nell'uso la fanno da padrone.

Questi nuovi strumenti superano infatti il classico concetto di tracking, normalmente declinabile nelle sezioni specifiche che trovate all'interno dei siti dei singoli corrieri o servizi postali. Parliamo di servizi postali al plurale perché per tracciare le spedizioni all'estero dopo essersi affidati alle Poste vuol dire anche poter seguire il proprio pacco dopo il passaggio dalla dogana proprio grazie al servizio locale in cui è diretto.

Ma se si vuole provare altro è possibile affidarsi ad applicazioni mobile dedicate, siti internet in grado di tenere traccia delle spedizioni di ogni possibile corriere e infine bot (di norma legati ad app di messaggistica).

Tracciare le spedizioni all'estero sul sito del corriere prescelto

I primi servizi di tracciamento delle spedizioni sono, come affermato, quelli direttamente riscontrabili sul sito del corriere cui si è deciso di affidare la propria merce o corrispondenza. La modalità d'uso è estremamente semplice. Una volta esauriti tutti i processi e le pratiche di spedizione, avendo imballato correttamente il proprio pacco per evitare spiacevoli sorprese durante il trasporto, si riceve un numero o lettera di vettura utilizzabile online per il tracking.

Questo comporta che una volta a casa, o anche in giro sul cellulare, si possa accedere alla specifica sezione nel sito del corriere (senza necessità di essere registrati) dove inserire il medesimo codice per avere aggiornamenti in presa diretta della posizione e del percorso della vostra spedizione. In alcune situazione è possibile allegare anche un servizio sms (di norma tramite e-commerce) per avere aggiornamenti ogni qualvolta cambi lo status del pacco: elaborazione, deposito, presa in carico, invio, ecc.

I servizi di tracciamento delle Poste Italiane

Un discorso praticamente uguale al corriere è quello relativo alle Poste Italiane. Consegnato il pacco o la busta alla filiale più vicina a voi e pagato il dovuto si ottiene in cambio, ad eccezione di una spedizione di tipo ordinario (in quel caso il tracking non è disponibile), un codice utilizzabile sul sito delle Poste per rimanere aggiornati sulla propria corrispondenza.

Per le spedizioni all'estero non vige alcuna differenza rispetto al tracking di una spedizione in territorio italiano. In ogni caso l'azienda statale consente di avere monitorata la posizione anche tramite numero verde e servizio mobile di Postemobile.

La comodità con i servizi di spedizione online

I siti che offrono un servizio di spedizione online lavorano con più corrieri partner. Come avviene per le classiche spedizioni via corriere o tramite servizio postale, esauriti tutti i processi preparatori, si attende il ritiro del pacco da parte del corriere prescelto in base al prezzo fra quelli offerti dal sito. Si aprono 2 possibilità per seguire in ogni momento la spedizione.

  1. Direttamente sul portale del corriere prescelto.
  2. Tramite il servizio di ricerca unificata che ogni sito di spedizioni online ormai possiede.

Il secondo punto in particolare mette al primo posto la semplicità d'uso, evitando la necessità di accedere al sito del corriere in quanto unifica tutto all'interno del provider stesso di spedizioni online.

Come tracciare le spedizioni all'estero

Affidarsi ai siti specializzati

Tra i diversi servizi disponibili per tracciare le spedizioni all'estero sono nate numerose piattaforme ad hoc capaci di offrire un monitoraggio preciso in tutto il mondo, qualsivoglia sia il corriere o il servizio di logistica. Si tratta di siti nati principalmente al servizio delle aziende e quindi in grado di proporre soluzioni specifiche.

Un esempio di provider internazionale per questo tipo di servizio è 17TRACK: serve 220 paesi in tutto il mondo (con 30 lingue supportate) e dal 2010 a oggi ha permesso di tracciare quasi 800 milioni di spedizioni.

Un altro esempio di rilievo è fornito da Track24. Supporta 524 fra servizi postali e corrieri in tutto il mondo, propone anche una comoda applicazione per dispositivi mobili Android e collabora attivamente con e-commerce importanti come AliExpress, ebay, GearBest, JD.com, Amazon e Shopify.

Tra gli altri vale la pena citare anche AfterShip con i suoi 458 corrieri supportati in tutto il mondo e il russo Trackit, compatibile con Aliexpress, ebay e Amazon.

Applicazioni mobile e bot: tracking a portata di mano

Con l'implementazione del mondo mobile non potevano che nascere strumenti e applicativi pensati per i vostri smartphone. Si tratta perlopiù di servizi gratuiti in cui si paga solo, eventualmente, qualche servizio accessorio e supplementare.

Per quanto riguarda i dispositivi iOS la più nota è sicuramente Parcel. Fornisce un veloce accesso alle informazioni di oltre 300 fra servizi postali e corrieri in tutto il mondo, offre la possibilità di scannerizzare il codice a barre per iniziare il tracking e permette di localizzare la spedizione sulla mappa.

Per Android la scelta più consigliata è data da Deliveries Package Tracker, tra l'altro disponibile anche su iOS. Facile da usare grazie alla sua interfaccia semplice, sfrutta Google Maps per eseguire il tracciamento.

Altre applicazioni degne di nota sono offerte dai siti di cui abbiamo parlato sopra: 17TRACK e AfterShip. Un ultimo notevole strumento per tracciare le spedizioni all'estero è offerto dal bot gratuito per Telegram TrackBot. Aprendo una conversazione con TrackBot si scrive dapprima il comando “traccia” e poi le informazioni sulla spedizione che il bot richiede. Da quel momento l'utente verrà aggiornato con una serie di messaggi ogni volta che il pacco cambia posizione o status.

New Call-to-action

Tags: Spedizioni online, Tracciamento delle spedizioni, Spedizioni internazionali

Ti diamo il nostro benvenuto nel blog...

Noi di Spedire.com vogliamo offrirti consigli utili e pronti all'uso per organizzare al meglio le tue spedizioni, di ogni tipo e verso tutte le destinazioni del mondo.

Se vuoi approfondire la tua lettura, continua a leggere il nostro blog!

Articoli più recenti