Tracking internazionale: le migliori soluzioni per tracciare la tua spedizione

Le spedizioni al di fuori dei confini nazionali non sono più un’attività insolita o straordinaria. Spedire un pacco all’estero è infatti diventata una pratica di ordinaria amministrazione, sia per le aziende spedizioniere che per i privati.

Quando ci si trova alle prese con una spedizione internazionale però, le preoccupazioni sul viaggio che dovrà percorrere il pacco aumentano a prescindere dal fatto che si tratti di merci speciali, pacchi ingombranti, pallet o classici pacchi e buste. In questi casi tuttavia il tracking internazionale viene in nostro soccorso.

Siamo ormai abituati a controllare live i diversi aspetti del quotidiano attraverso la tecnologia, e seguire un acquisto o un pacco non sfugge a questa abitudine. Quando parliamo poi di spedizioni internazionali, la necessità di conoscere ogni spostamento di un pacco, dalla sua preparazione, all’invio, alla presa in carico del corriere, è amplificata dal fatto che in questi casi si sostengono maggiori costi per la spedizione.

Per rispondere a questo cambiamento di consumo, il tracciamento internazionale, come quello nazionale del resto, è diventato molto efficiente ed affidabile. Oltre al tracciamento classico delle aziende spedizioniere, sono nati poi dei servizi innovativi specializzati nel tracciamento dell’ordine nei casi in cui non si conosca il corriere, oppure semplicemente per fare una doppia verifica della posizione


Tracking internazionale: le migliori soluzioni per tracciare la tua spedizione 

Tracciare una spedizione con Poste Italiane e con corriere espresso

Poste e corrieri sono i custodi di un pacco o di una busta: per questo motivo sono il primo punto di riferimento per rintracciare l’ordine e monitorare il viaggio di una spedizione. Senza il loro lavoro non ci sarebbe la possibilità di rintracciare una spedizione, né tantomeno la possibilità di spedire buste e pacchi.

Sia i corrieri che le Poste offrono il tracking della spedizione secondo modalità molto simili. Per ottenere il codice di tracking di Poste Italiane devi recarti alle poste e procedere con la realizzazione di tutto l’iter per la spedizione di un pacco o di una busta. Una volta che il pacco è stato pesato e che sono stati preparati i documenti, l’addetto delle Poste fornisce una
ricevuta in cui è scritto il codice di tracciamento da usare sul sito web per monitorare il viaggio della spedizione.

Il codice di tracciamento è generalmente scritto sotto al codice a barre della ricevuta, e va inserito senza trattini e senza interruzioni nella sezione “Cerca Spedizioni” che si trova nell’home page del servizio postale nazionale. In aggiunta al monitoraggio via sito web, Poste Italiane permette anche il tracciamento attraverso numero verde (servizio per chi non è avvezzo alla tecnologia) e, per i clienti Postemobile, offre la possibilità di seguire la spedizione direttamente da smartphone.

Se hai scelto di affidare la spedizione ad un corriere, il procedimento di monitoraggio è per lo più identico a quello offerto da Poste Italiane. Anche in questo caso, dopo che il collo viene consegnato all’azienda spedizioniera, ti verrà rilasciato un codice univoco di tracciamento che, inserito sul sito dell’azienda specifica, permette di seguire l’andamento e gli spostamenti della spedizione.

Il discorso è uguale anche nel caso di una spedizione dall’estero. L’unica differenza è che il codice di tracking sarà inviato dal venditore o dalla persona che effettua la spedizione tramite mail o sms.

I servizi di spedizione online per seguire la spedizione

I servizi di spedizione online sono delle piattaforme che permettono di spedire pacchi, buste e pallet in pochi click, comodamente da computer e da smartphone. Offrono soluzioni che ti permettono di personalizzare le spedizioni, che tu sia un privato o un’azienda, mostrando le tariffe migliori in base ai corrieri partner.

Lavorando con più corrieri, come abbiamo detto, i portali di spedizione online come Spedire.com semplificano la ricerca del miglior corriere e della migliore tariffa, ma non solo: grazie al servizio centralizzato, riescono a fornire anche le informazioni chiave per monitorare una spedizione, indipendentemente dal fatto che sia nazionale o internazionale.

Come per Poste e corrieri, per procedere al tracking della spedizione devi concludere tutte le procedure per la preparazione del collo:

  • Imballaggio della merce

  • Verifica del peso e dimensioni

  • Inserimento delle informazioni relative alla spedizione (luogo di partenza, di destinazione, dimensioni e peso del collo)

  • Selezione dell’offerta che corrisponde alle esigenze in termini economici e di tempistiche di consegna

  • Compilazione dei dati personali

  • Aggiunta di servizi extra come ritiro personalizzato, assicurazione ecc.

  • Prenotazione del ritiro


Tracking internazionale: le migliori soluzioni per tracciare la tua spedizione 2


Una volta eseguiti questi passaggi, le opzioni per monitorare la spedizione sono due:

  • Seguire la spedizione attraverso il sito del corriere scelto per l’invio

  • Seguire la spedizione direttamente dal sito del servizio di spedizioni online

Entrambi i metodi di tracking sono efficaci per tenere sempre sott’occhio lo stato della spedizione (elaborazione, deposito, presa in carico, invio, consegna). I servizi di spedizione online sono però molto utili nell’eventualità in cui tu stia inviando colli trasportati da corrieri diversi. Grazie all’interfaccia unificata, puoi seguire tutte le spedizioni senza dover entrare e uscire dal sito web di ogni corriere. Ulteriore vantaggio dei servizi di spedizioni online e più nello specifico di Spedire.com, è destinato ai venditori E-Bay: Spedire.com semplifica l’iter di spedizione e tracciamento grazie all’integrazione con il plug-in SPEEDEBAY, che automatizza la gestione delle spedizioni per il marketplace. 


New call-to-action


Siti specializzati in tracking internazionale e nazionale

Per tracciare una spedizione, oltre alle possibilità già citate, c’è quella di avvalersi di piattaforme web create proprio per offrire un servizio di monitoraggio in tutto il mondo. Questi servizi sono nati come supporto alle aziende e per offrire soluzioni specifiche e personalizzate. Il loro funzionamento è intuitivo e nella loro versione base di norma sono gratuiti e quindi utilizzabili da tutti.

Prima di presentare quelli che secondo noi sono i migliori provider di tracking per spedizioni internazionali, vogliamo chiarire perché questa tipologia di servizio è importante. I siti specializzati in tracking internazionale possono essere utili per tre motivi:

  • Per avere un’ulteriore conferma dello stato della spedizione

  • Per monitorare più spedizioni con differenti corrieri in un unico posto

  • Per rintracciare un pacco di cui non si conosce il corriere

Sebbene suoni strano, non conoscere il vettore di una spedizione può accadere spesso. Può essere il caso di un amico o di un venditore che spedisce un pacco dando solo il numero di tracciamento ma non il sito del corriere su cui inserirlo.

I seguenti provider possono farti risparmiare tempo, evitandoti di dover ricercare la tua spedizione sul sito di ogni singolo corriere, lavoro a volte faticoso e lungo. Vediamo ora quali sono i migliori siti specializzati in tracking internazionale:

  • 17TRACK: È uno dei servizi di monitoraggio delle spedizioni internazionali più utilizzati. L’interfaccia del portale è molto intuitiva e per trovare il tuo pacco basta inserire nella homepage il codice di tracciamento della spedizione. Il tracking su questo sito web è gratuito e senza obbligo di registrazione. Inoltre è possibile scaricare la sua App (IOS/Android) così da avere lo stato della spedizione sempre a portata di mano. 17track è uno dei provider più affidabili, con all’attivo più di 900 milioni di spedizioni tracciate, grazie alla collaborazione con i maggiori corrieri internazionali e locali (supporta il tracking per ben 220 nazioni) e un servizio in 30 lingue.

  • Track IT International tracking system: È un altro esempio di sito di tracking nazionale ed internazionale che funziona senza dover necessariamente essere al corrente del corriere che ha preso in carico un collo. Anche in questo basta collegarsi alla homepage per accedere al servizio. Appena entri nel sito devi inserire il codice numerico nel campo “Numero spedizione”, selezionare dal menù a tendina “Paese di spedizione” la voce “Rileva automaticamente”, mentre per l’opzione “Quale spedizioniere?” selezionare la voce “Autodetect Carrier”. Fatto questo, il sito web inizierà la sua ricerca, che ti fornirà il nome del corriere e le informazioni sullo stato della spedizione.

  • Packagetrack: Come i due portali precedenti, è uno degli strumenti migliori per fare un tracciare i tuoi pacchi. Anche qui il funzionamento è semplice, intuitivo e gratuito. Con il semplice inserimento dei codici numerici, il sito fornisce tutti i dettagli e le informazioni sulla specifica spedizione: dal nome del vettore alla località di destinazione.


Tracking internazionale: le migliori soluzioni per tracciare la tua spedizione 3


Applicazioni mobile e bot: tracking in tasca

Lo smartphone è un mini computer tascabile che sempre più sostituisce il pc nella vita quotidiana. Il mondo delle spedizioni si è adattato alle nuove abitudini delle persone, che ricercano ora più che mai servizi veloci e a portata di mano. Proprio per questo motivo, nel settore si sono diffuse applicazioni mobile e bot che ti permettono di rintracciare le spedizione direttamente da telefono.

Per quanto riguarda le app, molti dei servizi che abbiamo citato nel corso dell’articolo hanno già sviluppato la propria applicazione dedicata, come per esempio Postemobile e l’app di 17TRACK.

Altre applicazioni utili ai fini del tracking internazionale di una spedizione sono:

  • Parcel: Disponibile solo per i dispositivi IOS, consente di tener traccia di spedizioni per 300 diverse aziende spedizioniere nazionali e internazionali.

  • Deliveries Package Tracker: Oltre a supportare il monitoraggio per molti corrieri a livello mondiale, quest’app offre anche il tracciamento tramite Google Maps.

  • Aftership: Applicazione sviluppata sia per smartphone IOS che Android, è un altro utile strumento per avere sempre le informazioni di una o più spedizioni a portata di mano. Aftership (che è anche sito web) monitora più di 370 corrieri dislocati in tutto il mondo e invia una notifica per gli aggiornamenti di consegna.

Un ultimo strumento per monitorare il tracking internazionale e nazionale tramite telefono cellulare sono i bot. Un esempio comodo e gratuito è Trackbot, attivo sulla chat Telegram. Trackbot funziona in modo molto semplice, basta aprire una conversazione con il bot su Telegram e scrivere “traccia”. A questo punto il bot si attiva, facendo delle domande che gli permettono di rintracciare la spedizione e aggiornarti sullo stato dell’ordine.

Abbiamo visto come è possibile rintracciare una spedizione internazionale attraverso le migliori piattaforme di tracking. Prima di fare una spedizione ti ricordiamo che per spedire e ricevere pacchi all’infuori dei confini italiani è importante sapere come organizzare e preparare questo tipo di invio. Questo perché, per quanto simili nelle procedure base a quelle nazionali, le spedizioni all’estero implicano la preparazione di documentazioni specifiche e richiedono maggiori attenzioni normative (dazi, dogane, tipologie di merci da spedire ecc...).


Scarica l'infografica



Categorie: Spedizioni online, Spedizioni internazionali

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    Fai subito la tua prima spedizione con Spedire.com
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Post più letti

    Cosa fare se il tuo pacco è fermo alla dogana?
    Come spedire una lettera in Italia
    Il calcolo dazi doganali online per spedire e ricevere merci senza errori
    Spedizione con contrassegno: cosa sapere per spedire e pagare all'arrivo
    Tracciare pacco ordinario in 3 semplici mosse

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA