Home/

Spedizioni internazionali

Come usare le spedizioni per trasferirsi all'estero in maniera efficace

Trasferirsi all'estero è una scelta tanto emozionante quanto piena di dubbi e domande.

Come sarà la mia nuova vita? Quali saranno le maggiori differenze sociali e professionali?

Ma prima ancora: come inviare i miei oggetti personali nel luogo di destinazione?

Traslocare all'interno della propria nazione è già di per sé un processo faticoso e che richiede tempo, impegno e tanta organizzazione... traslocare al di fuori dei confini dello Stato rende il tutto ancora più complesso.

Niente paura, però: trasferirsi all'estero diventa molto più semplice se si sfruttano i servizi di spedizione disponibili presso corrieri e trasportatori per inviare tutto ciò di cui avrai bisogno, e tutti gli oggetti a te più cari, nella tua nuova casa.

Che tu ti stia trasferendo all'interno dell'Unione Europea o al di fuori di essa per motivi di studio, di lavoro, per amore o solo per provare una nuova, elettrizzante esperienza, segui questa guida per scoprire come usare le spedizioni per trasferirsi all'estero in maniera efficace.

Cosa portare con te nella tua nuova abitazione?

Preparare i tuoi averi per il trasloco: l'imballaggio

Trasferirsi all'estero: quali vettori scegliere

Corriere espresso

Ditta specializzata in traslochi

Come scegliere l'opzione perfetta per te

Documenti di trasporto

In conclusione

 

Proteggi la tua spedizione con Spedire.com

 

Cosa portare con te nella tua nuova abitazione

L'organizzazione è una parte fondamentale nel processo di trasferirsi all'estero.

La prima cosa a cui pensare, in relazione al trasloco di effetti personali e altri oggetti, è che cosa si vuole portare con sé.

Quanti capi d'abbigliamento, calzature, quanti e quali oggetti personali, per lo svago e per i tuoi hobby, se vuoi includere nella lista anche piccoli o grandi elettrodomestici ed elementi di arredo.

Ciò che ti seguirà nella tua nuova avventura dipenderà dalle tue necessità e dalle tue preferenze, dalla durata della permanenza all'estero e dal tipo di abitazione che ti accoglierà.

Minore il tempo di permanenza e lo spazio a tua disposizione, più il trasloco sarà agevole, in quanto avrai bisogno di portare con te meno cose e tendenzialmente di dimensioni più ridotte (niente elettrodomestici e mobili).

Un consiglio?

Indipendentemente dal tipo di trasloco, dai tempi e dagli spazi del caso, evita di spedire oggetti deperibili e/o di consumo.

Niente bevande alcoliche, farmaci, creme e cosmetici, liquidi, spray e gel per la cura della persona.

Questi prodotti infatti non sono solo reperibili ovunque andrai, ma sono anche beni soggetti a restrizioni nel mondo delle spedizioni e della logistica, in quanto appartenenti alla categoria delle merci pericolose.

Oltre a queste esistono altre categorie di oggetti proibiti per la spedizione all'estero, ed informarsi a riguardo è fondamentale per evitare di incorrere in problemi, ritardi, e inutili perdite di tempo e denaro.

Ora che hai un'idea di cosa potrebbe servirti, inizia facendo una lista di tutto ciò che vuoi spedire nella tua nuova casa all'estero.

 

Preparare i tuoi averi per il trasloco: l'imballaggio

Una volta selezionato quello che vuoi portare con te, dovrai organizzare l'imballaggio di tutti i tuoi oggetti.

Cerca di imballare i prodotti della stessa tipologia tutti insieme:

  • Sarà più facile preparare l'imballaggio: ogni tipo di oggetto richiederà infatti un determinato tipo di packaging
  • Il viaggio fino a destinazione sarà più sicuro: potrai segnalare al vettore da te selezionato il contenuto del pacco, per permettere allo staff di manovrarlo nel migliore dei modi
  • Agevolerai l'apertura dei pacchi e la sistemazione degli oggetti una volta arrivati a destinazione.

Prepara separatamente:

Una volta suddiviso il tutto reperisci il materiale da imballaggio necessario:

A questo punto procedi con l'imballaggio delle singole categorie, facendo attenzione a curare in modo particolare gli scatoloni contenenti merci delicate e fragili (colli con oggetti in vetro, porcellane, oggetti elettronici), perché sia ridotta al massimo la possibilità che si danneggino durante il viaggio, specialmente se sarà molto lungo.

Ricorda di procedere all'inserimento degli oggetti in ogni scatola con ordine: i più pesanti sotto, i più leggeri sopra.

Per evitare che lo scatolone venga ribaltato durante le manovre di spedizione, applica all'esterno del pacco un'etichetta riportante la direzione di stoccaggio: la classica freccia rossa indicante "SIDE UP".

Se porti con te grandi elettrodomestici e mobilio, contatta prima gli spedizionieri di tuo interesse per conoscere nel dettaglio il tipo di imballo necessario per il trasporto di merce molto ingombrante e/o pesante.

In alcuni casi, infatti, sarà necessario organizzare una spedizione su pallet.

Ogni volta che chiudi uno scatolone, segna un lato con un numero progressivo e un'indicazione sul contenuto.

Questo semplice procedimento ti aiuterà ad assicurarti di non aver dimenticato niente, e faciliterà il processo di organizzazione della logistica quando andrai ad applicare le etichette di spedizione, prima del ritiro a domicilio dei pacchi da parte del tuo vettore.

 

Come imballare un pacco

 

Trasferirsi all'estero: quali vettori scegliere

Come abbiamo visto, le tipologie di merci da spedire sono diverse, e ognuna necessita di un imballaggio su misura per garantirne l'arrivo a destinazione senza problemi di danneggiamento.

 

Corriere espresso

Con un corriere espresso potrai spedire all'estero pacchi fino a 20/30 chilogrammi per collo (il peso esatto varierà da corriere a corriere).

In generale, questa potrebbe rivelarsi la scelta migliore nel caso in cui tu debba spedire pochi oggetti.

La spedizione sarà veloce e i tuoi pacchi saranno facili da manovrare prima dell'invio e alla ricezione.

Un corriere espresso saprà occuparsi di qualsiasi tipo di merce, a patto che il tutto sia imballato in maniera impeccabile, in quanto un vettore ordinario non si occupa di spedizioni di settore, e tratterà tutti i colli trasportati nella medesima maniera.

I tuoi colli viaggeranno via terra, aria o acqua, a seconda del servizio selezionato, e i prezzi di movimentazione saranno ridotti: la spedizione di un singolo pacco ha un prezzo medio di 30-40 euro.

 

Ditta specializzata in traslochi

Vettori specializzati, settoriali e trasportatori dedicati alla movimentazione di pacchi pesanti e molto ingombranti.

Le ditte specializzate in traslochi si avvalgono di staff e mezzi di trasporto in grado di garantire l'incolumità di merci di qualsiasi tipo:

  • Oggetti fragili
  • Elementi di arredo
  • Attrezzature professionali e da ufficio

Affidandoti a questo tipo di aziende, potrai preparare colli di qualsiasi dimensione, caratteristica che rende questa opzione preferibile nel caso il volume di oggetti da spedire sia davvero molto elevato.

Alcune ditte specializzate in traslochi propongono anche servizi completi, che prevedono l'inscatolamento degli oggetti, l'apertura dei colli a destinazione, e il rimontaggio degli arredi.

Si tratta di un vantaggio non indifferente se hai poco tempo da dedicare al trasloco e vuoi trasferirti all'estero senza pensieri.

I prezzi solitamente sono più importanti, e variano a seconda del servizio scelto, della destinazione da raggiungere e del volume delle merci.

Per un trasporto internazionale base le tariffe possono raggiungere i 6 mila euro.

 

Come scegliere l'opzione perfetta per te

A seconda delle tue necessità, puoi selezionare un solo vettore o combinare corriere e ditta specializzata.

Puoi spedire la maggior parte dei tuoi oggetti tramite corriere espresso, e un mobile e una TV, per esempio, tramite ditta di traslochi.

Oppure puoi evitare tutti gli oggetti ingombranti e partire con il minimo indispensabile, affidando tutto ad un singolo corriere.

O se hai bisogno di un trasporto veloce, professionale, e che ti lasci libero di organizzare gli altri aspetti tecnici del trasferirsi all'estero, puoi optare per i servizi offerti dalle ditte specializzate in traslochi.

 

Documenti di trasporto

Quali sono i documenti legali legati al trasporto, e come compilarli?

Contatta i vettori da te selezionati e chiedi quali siano le normative del caso.

In genere, ti verranno consegnate una distinta dei colli, che indica il numero dei pacchi in viaggio, e una fattura proforma indicante il loro contenuto e il valore degli oggetti.

Affidati ai corrieri e/o alla ditta di traslochi e fatti guidare nella compilazione di tutti i documenti: specialmente nel caso di traslochi internazionali infatti, un errore nella documentazione può portare a ritardi nella consegna o blocchi del carico.

 

In conclusione

Trasferirsi all'estero senza stress, portando con sé tutto il necessario per iniziare una nuova avventura lontano dal proprio Paese di origine è possibile, grazie alle tante opzioni esistenti tra i servizi di spedizione.

Hai dubbi sulla scelta del vettore, sull'organizzazione della logistica, sull'attività di tracking della tua spedizione internazionale?

Affidati a Spedire.com e organizza con noi la tua spedizione.

Il servizio clienti dedicato sarà al tuo fianco per accompagnare te e tutti i tuoi oggetti più cari ovunque tu decida di andare.

 

Trova i migliori preventivi

Categorie: Spedizioni internazionali

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    SpedirePRO
    New call-to-action
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA