Home/

Spedizioni online

Come pubblicizzare un sito ecommerce ed incrementare la reputazione

Hai mai visto le immagini del festival di Woodstock? Prova a richiamare alla mente quel grandissimo evento che ha segnato un’epoca: non sono conosciuti i dati esatti, ma si pensa che siano stati presenti dai 400000 al milione di ragazzi, tutti nello stesso luogo.

Una fiumana di gente accorsa a Woodstock per lo stesso motivo. Pensa visivamente a come tutte quelle singole persone, possano ora apparirci come un indistinto tappeto di essere umani, non identificabili singolarmente.

Visualizza adesso nella tua mente, le immagini di un deserto: un luogo desolato, in cui non é auspicabile perdersi. Non avresti nessuno a cui poter chiedere aiuto e in caso di necessità, saresti solo con te stesso.

Perché abbiamo richiamato due immagini antitetiche? Perché se tu sei il titolare di un sito ecommerce, la situazione in cui ti trovi al momento della nascita del tuo store è esattamente quella data dall’unione delle due situazioni mostrate prima.

Il web è un luogo affollatissimo, in cui ti ritrovi ad operare assieme ad un numero imprecisato di store come il tuo, in una iniziale situazione di anonimato, ma allo stesso tempo, il tuo sito sarà come una cattedrale nel deserto: nessuno “entrerà” nel tuo negozio per puro caso, perché stava passando dalle tue parti.

Diventa allora necessario per la vitalità della tua impresa, riuscire ad emergere dall'oscurità della massa, cercando di distinguerti e facendo in modo di essere facilmente raggiungibile dagli internauti. Ma come farlo?

Promuovendo il tuo sito nella maniera migliore e curando ogni aspetto che possa incrementare la tua web reputation, così da poterti caratterizzare come leader del tuo settore.

Ti mostreremo quindi come pubblicizzare un sito ecommerce curando la tua reputazione.

 

L’importanza della reputazione nel web

Nel panorama del commercio odierno, ci sono sempre più attori che operano online e l’offerta si è ampliata considerevolmente.

Per poter essere una delle più importanti voci del coro, devi curare la tua reputazione, e devi lavorare per poter associare al tuo store le caratteristiche per le quali vuoi distinguerti.

Oggi i clienti non cercano più solamente il prodotto di cui hanno bisogno, e magari al prezzo migliore, ma effettuano un ulteriore passaggio: ricercano le opinioni di altri utenti sulle esperienze di acquisto presso un determinato store o recensioni sulla bontá di un oggetto specifico, perchè l’opinione di altri utenti ha un peso non indifferente nella scelta di comperare.

Se ci pensi, il mondo del commercio online, si è sempre più uniformato alle modalità di compravendita del commercio offline: l’abitudine di ricercare le recensioni di altri clienti, sostituisce il vecchio passaparola innescato dall’esperienza fisica del rapporto tra persone nel negozio .

Se quindi ti chiedi come pubblicizzare un sito ecommerce per incrementare le tue vendite, devi porre particolare attenzione a far sì che i tuoi clienti abbiano un’ottima opinione del tuo store.

Avere un’ottima reputazione è il più potente strumento pubblicitario che tu possa avere, e ti mostreremo come curare ogni aspetto che possa portarti ad essere visto come il migliore e più affidabile nel mercato, con un occhio di riguardo ai costi.

 

Come pubblicizzare un sito ecommerce ed incrementare la reputazione 1


Attenzione ad ogni aspetto dell’ecommerce: online ed offline

Vediamo ora come pubblicizzare un sito ecommerce, incrementando la tua reputazione online. Questo può essere possibile solo se curi ogni parte della tua impresa, ad ogni livello, non tralasciando nessun aspetto di essa e facendolo con costanza, perché come dice Warren Buffet: “ci vogliono vent’anni per costruire una reputazione e cinque minuti per rovinarla”.

Dovrai dedicarti sia ad alcuni aspetti relativi alla parte online, che ad altri di pertinenza dell’organizzazione aziendale offline. Ci occuperemo quindi di analizzare i seguenti punti, che insieme concorrono ad elevare la valutazione del tuo ecommerce:


La qualità del prodotto: la prima pietra della riconoscibilità

Vuoi sapere come pubblicizzare un sito ecommerce? Certamente offrendo un prodotto di qualità.

Trattare degli articoli validi, è la condizione essenziale e propedeutica a qualsiasi altra azione possibile.

Pensaci bene, potresti avere il sito più performante ed accattivante in assoluto, essere nelle prime posizioni nei motori di ricerca, avere i migliori servizi di spedizione e le migliori politiche di assistenza post vendita, ma tutto ciò si scontrerebbe con la qualità di quanto proponi.

Con l’acquisto nella mani, il cliente si renderebbe conto che il prodotto non ha una natura tale da spingerlo a consigliarlo ad altri utenti, o peggio ancora, lo porti a lasciare una recensione negativa sul prodotto e, di riflesso, sul tuo sito.

È un pò come quando siamo spinti ad entrare in un bellissimo negozio, dalla vetrina curata, con commessi gentilissimi e attenti alle nostre esigenze, ma che propone oggetti non all’altezza delle aspettative. Quasi certamente, il cliente dopo un primo acquisto non tornerebbe ad acquistare dallo stesso punto vendita.

Ecco perché è importante assicurarsi di trattare articoli di qualità.

 

New call-to-action

 

Azioni da fare online: cura del sito, dei contenuti e del customer service

Se sei sicuro della bontà del prodotto che proponi, è arrivato il momento di pensare agli aspetti a cui porre attenzione per rendere la tua offerta raggiungibile e riconoscibile: le operazioni online.

Come pubblicizzare un sito ecommerce, basandosi sulle operazione da eseguire esclusivamente sul lato online? Semplicemente curando:


  • La vetrina dei tuoi prodotti, ovvero il sito

  • Assicurandoti che questo sia facilmente raggiungibile , con la SEO

  • Riempiendo il sito di “commessi” pronti a consigliare, sostituiti nella sostanza da contenuti di approfondimento e dal customer service


La tua vetrina: il sito internet

Così come funziona per i negozi fisici, anche gli ecommerce hanno bisogno di un luogo adatto ad ospitare i propri prodotti. Al fine di incrementare la reputazione, non ci riferiamo però alla bellezza grafica del contenitore, quanto alla sua usabilità e chiarezza.

Per quanto possa aiutare avere un sito accattivante dal lato puramente visuale, quello che gli utenti valutano di un ecommerce è la facilità con cui essi possono visualizzare i prodotti e acquistare e la velocità con la quale concludono queste operazioni.

Pensaci: quante volte ti è capitato di lasciare un sito internet bello e pieno di immagini che però impiegava molto tempo per caricarsi?

Crediamo che la risposta sia molte volte. Perciò, per il tuo sito, punta sull'usabilità piuttosto che alla pura bellezza esteriore: la tua reputazione ne gioverà.

 

Essere facilmente raggiungibili con la SEO

Vogliamo richiamare alla mente sempre una specifica immagine: pensa ad un negozio posizionato nella via centrale della città, e ad uno simile, magari anche più fornito, situato invece nella periferia: il primo farà sicuramente meno fatica ad essere frequentato rispetto al secondo e sicuramente, avrà una clientela maggiore. Per non parlare del fatto che, il solo essere posizionato nelle vie centrali, lo renderà nella mente dei clienti più autorevole e specializzato rispetto a quello situato in periferia.

Come per il negozio fisico è importante il luogo in cui è situato, cosi per gli ecommerce è importante essere posizionati nelle prime pagine dei motori di ricerca.

I motori di ricerca sono la tua città e sono lo strumento che gli utenti usano per raggiungere ogni luogo del web: curare la SEO (Search Engine Optimization), ti consente di posizionarti organicamente nelle prime posizioni, e questo è percepito nella mente dei clienti come indice di affidabilità e coerenza con quanto cercato.

I motori di ricerca sono visti come la più affidabile ed autorevole fonte di indicazione di reputazione.

Potresti anche approfittare del posizionamento di importanti piattaforme come Amazon ed Ebay, naturalmente presenti nelle prime posizioni quando gli utenti cercano specifici prodotti, scegliendo di vendere anche tramite le loro piattaforme.

Ti consigliamo comunque di investire nel posizionamento organico per pubblicizzare il tuo sito ecommerce ed essere accessibile al maggior numero possibile di clienti.

 

Come pubblicizzare un sito ecommerce ed incrementare la reputazione 2

 

Rendersi autorevoli con i contenuti e l’assistenza alla clientela

Abbiamo visto come curare il contenitore e come inserirlo sulle “mappe”. Adesso per poter capire come pubblicizzare un sito ecommerce dal lato online, dobbiamo occuparci dei contenuti e dell’assistenza che offriamo ai nostri visitatori: dobbiamo dotare il nostro sito della figura dei commessi, che supportano ed aiutano il cliente a scegliere nel migliore dei modi: come farlo?

Devi riempire il contenitore di contenuti di approfondimento utili e coerenti con la merce trattata, ed offrire supporto in tempo reale a qualsiasi domanda possa esserti posta.

Uno dei segreti per incrementare la tua reputazione è quella di avvicinare quanto più possibile l’esperienza di acquisto online a quella tradizionale, che è basata essenzialmente sulle relazioni tra persone: far sentire la tua presenza e la tua disponibilità ti aiuterà rendere positiva l’opinione che i clienti possono avere del tuo store.

A questo proposito, cura i contenuti relativi a tematiche che possono essere care ai tuoi clienti, con l’aperture di un blog collegato all'ecommerce, nella quale approfondire dei temi che possono aiutare nella scelta e nella valutazione di alcuni aspetti collegati al tuo business, e sii attivo sulle piattaforme social, per avviare delle relazioni con il bacino di utenza interessato al tuo campo ed avviare delle conversazioni bidirezionali. Essere ascoltati rende felici i clienti, che sono piu predisposti ad esprimere pubblicamente l’apprezzamento nei tuoi confronti.

Oltre ad avviare le conversazioni, assicurati di essere sempre pronto a supportare ogni utente qualora ti venga richiesto aiuto: cura la customer care in ogni momento del processo di acquisto ed anche nel post vendita.

Sapere di non essere soli e di avere la possibilità di chiedere aiuto ed essere ascoltati, sarà un asso nella manica per la tua reputazione.

 

Ottimizza le tue strategie offline per incrementare la tua reputazione

Per pubblicizzare il tuo sito ecommerce, non dovrai concentrarti solo sugli aspetti visibili all’utenza, ma dovrai anche definire ed ottimizzare le strategie offline sia per migliorare i margini di guadagno sia per agevolare l’incremento della tua web reputation, curando aspetti che riguardano prettamente il lato reale dell’acquisto. Gli aspetti quindi da tenere particolarmente in considerazione sono:


  • Cura del packaging

  • Metodi di pagamento offerti

  • Gestione magazzino e spedizioni


Aumentare le performance della tua azienda

 

Cura del packaging: il tuo biglietto da visita

Molto spesso, la cura del packaging è un aspetto sottovalutato dai venditori, che tendono a racchiudere gli ordini in scatole anonime, non imballando adeguatamente gli oggetti o presentandoli in maniera disordinata e casuale.

Ti stupirà sapere invece, quanto importante sia per i tuoi clienti l’aspetto del packaging e la percezione dell’attenzione posta nel confezionamento del pacco.

Sempre nell’ottica di avvicinare l’esperienza di acquisto online a quella tradizionale, il momento dell’arrivo e dell’apertura del pacco è estremamente importante per gli acquirenti, che condensano in questo momento tutto il piacere reale di un acquisto rimasto fino a quel momento “virtuale” .

Ecco perché tanto più curato e personalizzato è il packaging, tanto piu verrai considerato professionale, affidabile e attento alle esigenze delle clientela.

Se il tuo budget lo permette, ti consigliamo di munirti di scatole personalizzate con il nome del tuo ecommerce, o anche con del nastro pacchi serigrafato con il logo: vedere il tuo marchio nei furgoncini dei corrieri, sarà un’importante forma di pubblicità.

Cura inoltre l’aspetto che avrà il tuo pacco all’apertura dello stesso:


  • Se tratti oggetti fragili, imballali con cura e posizionali ordinatamente nella scatola

  • Se tratti articoli che non hanno bisogno di particolari attenzioni in tal senso, avvolgili in una velina colorata e legali con un nastro

  • Ricordati di posizionare all’interno del pacco un ringraziamento per la fiducia e per l’acquisto: se ne hai il tempo, scrivilo a mano, accorcia le distanze esistenti sul web e avvicina il venditore al cliente


Queste piccole operazioni fanno sentire il cliente coccolato e considerato come una persona piuttosto che un numero cliente, e lo rende più propenso a consigliare ad altri di acquistare dal tuo ecommerce.

 

Metodi di pagamento offerti

Un altro strumento utile a far sentire i propri clienti importanti, è quello di offrire loro la libertà di scelta su come pagare i propri acquisti.

Molti siti prevedono come metodo di pagamento solo quelli con carta, escludendo quindi una larga fetta di utenti che non hanno a disposizione carte, o che non si fidano ad utilizzarle online.

Ecco perchè ti consigliamo di offrire a tuoi clienti una rosa più ampia di strumenti di pagamento come:


  • Paypal: Nonostante preveda delle commissioni non esigue per i venditori, viene considerato dai clienti come uno dei metodi di pagamento più sicuri grazie al programma di protezione acquisti

  • Bonifico Bancario: Uno dei metodi più lenti, ma in alcuni casi, l’unico considerato possibile da una larga fetta di utenti che non possiede carte di credito o debito

  • Contrassegno: Consente ai tuoi clienti di pagare alla consegna. In questo caso dovrai valutare tu se accollarti le spese di incasso o addebitarli comunque all’ acquirente. È importante che tu sappia che, in ogni caso, prevedere questa forma di pagamento connessa alla consegna, consente di acquisire una percezione di maggiore affidabilità, essendo considerato questo il metodo più sicuro di pagamento 

 

Come pubblicizzare un sito ecommerce ed incrementare la reputazione 3

 

Gestione magazzino e spedizioni

La tua reputazione online dipende anche dal ruolo strategico che riveste la gestione del magazzino e quella delle spedizioni.

La gestione del magazzino, incide direttamente sulla velocità di preparazione degli ordini oltre che sulla correttezza dell’inventario degli oggetti disponibili sul sito.

Ad esempio, se non avessi un metodo ottimizzato di aggiornamento del database dei prodotti, i clienti potrebbero acquistare merce che in realtà non è disponibile, e le conseguenti attese per la ricezione del proprio ordine potrebbero influire negativamente sulla tua reputazione;

Per non parlare della maggiore velocità di evasione che è possibile solo con un magazzino organizzato con criteri definiti.

Nel valutare come pubblicizzare un sito ecommerce quindi, non sottovalutare questo importante aspetto interno all’organizzazione aziendale.

Altro aspetto molto importante da tenere in considerazione per incrementare la tua reputazione è la qualità dei servizi di consegna.

Questo aspetto è importante per due motivi essenziali:


  • È l’unico che non è direttamente sotto il tuo controllo, ma è uno dei più incisivi nella percezione che il cliente ha della tua professionalità ed affidabilità

  • È una delle più importanti voci di costo da ottimizzare per non erodere i propri margini di profitto


Alla luce di questi due punti, è chiaro come sia di vitale importanza scegliere di affidarsi non solo a chi ti garantisce un prezzo conveniente ma anche a chi ti assicura un servizio di consegna impeccabile e professionale, per far si che la tua web reputation sia il più positiva possibile.

Il fattorino che si occupa della consegna è l’unica persona in carne ed ossa con cui il cliente ha a che fare, perciò la sua professionalità sarà considerata quella del tuo store.

Potrai scegliere di affidarti a questo proposito a noi di Spedire.com.

Sulla nostra piattaforma potrai scegliere tra i preventivi dei principali corrieri a prezzi fino all’80% più bassi dei prezzi dei listini standard.

In caso di problemi potrai contare sul nostro efficiente servizio clienti che ti aiuterà ad apparire sempre preparato, affidabile e professionale.

Scegliere il nostro servizio di spedizioni online sarà un ottimo strumento per assicurarti delle recensioni positive e incrementare la tua reputazione.

 


Scarica l'infografica

Categorie: Spedizioni online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    SpedirePRO
    New call-to-action
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA