Come vendere libri usati online

A chi non è capitato di ritrovarsi con la libreria piena zeppa e non avere più una briciola di spazio? Molto spesso ci si trova nella situazione in cui diventa necessario sbarazzarsi di una serie di libri usati. Allora, perché non cercare di venderli e trarne un guadagno?

Non tutti sono a conoscenza del fatto che esistono diversi siti Internet che permettono di vendere libri usati in tutta Italia (e non solo) a prezzi più che ragionevoli avendo l’opportunità di concludere l’affare in poco tempo.

In questa guida, descriveremo le alternative e le procedure per sbarazzarsi dei libri usati online.

 


ComproVendoLibri

Uno dei migliori siti dove vendere libri usati online è ComproVendoLibri.

Questo strumento permette di vendere (ma anche di acquistare) qualsiasi tipo di libro usato, compresi quelli scolastici, potendo contare su una vasta base di utenti in tutta Italia.

vendere libri usati


Come fare?

Per vendere un libro su ComproVendoLibri, è necessario collegarsi al sito Internet del servizio ed iscriversi cliccando sulla voceAccedi o Registrati”, collocata in alto a destra. Nella pagina che si apre, si deve compilare il campo sotto la voce “Inserisci qui il tuo indirizzo email” digitando l’indirizzo di posta elettronica; dopodiché, è possibile fare clic sul bottone “Registrati”.

A questo punto, è necessario confermare la registrazione al sito aprendo la casella email fornita al momento della compilazione dati su ComproVendoLibri e cliccando sull’email che è stata inviata dal sito.

Una volta cliccata la mail, si procede a compilare il modulo che compare alla pagina Web, specificando di essere un utente privato e digitando dati come: nome, cognome, indirizzo, password, eccetera. Per concludere, ci si registra attraverso il bottone “Registrati” presente a fondo pagina.

Effettuata la registrazione, è possibile iniziare a vendere libri usati online. Cliccando sulla voce “I tuoi dati”, presente nella parte in alto a destra del sito Internet, si deve scorrere verso il basso la pagina che viene aperta e cliccare sulla voce “Inserisci il titolo che vuoi vendere” annesso alla sezione “I tuoi libri”.

 


Libraccio

Un’altra soluzione per la vendita di libri usati online è Libraccio. Trattasi di un servizio Web curato da IBS che permette di vendere libri di qualsiasi tipo, compresi i testi scolastici.

Diversamente dal servizio che abbiamo già proposto, su Libraccio ad acquistare i libri usati è lo staff che gestisce il servizio e che, successivamente, procedere a rivendere i vari volumi usati agli altri utenti.

 


Come fare?

Spiegare come funziona questo servizio è quasi superfluo. Tutto ciò che è necessario fare è collegarsi alla pagina principale del servizio e cliccare sulla voce “Libri usati”, collocata in alto e selezionare l’opzione “Vendi” dal menu sulla sinistra.

Nella pagina Web che viene mostrata, si inserisce nello spazio che si trova sotto la voce “Inserisci uno o più codici dei libri” il codice o la lista dei codici ISBN, fino ad un massimo di 40 libri (i codici possono essere inseriti in elenco ma separati da spazio, virgola, punto e virgola, a capo, o anche copiati da un file Excel o Word).

Successivamente, si controlla la scheda dei libri che si desidera vendere: a questo punto, si verifica se la piattaforma online è interessata all’acquisto. Qualora così fosse, ci si assicura che siano selezionati tutti i libri che si vuole vendere e si preme il bottone “Vendi i libri selezionati” per inserirli nella lista di vendita.

I libri usati che vengono acquistati da Libraccio possono essere spediti tramite corriere. Per quanto concerne invece il pagamento, questo avviene tramite buono acquisto, mediante bonifico oppure attraverso PayPal, ma ad ogni modo, avverrà dopo che lo staff di Libraccio avrà provveduto a verificare le effettive condizioni del tuo usato.

Chi preferisce vendere da mobile non avrà problemi: Libraccio è infatti disponibile anche sotto forma di app per dispositivi Android e iPhone/iPad.

vendere libri usati


PickMyBook

PickMyBook è un altro servizio made in Italy che permette agli utenti di vendere o scambiare libri (oltre che acquistarli) in maniera estremamente semplice. Questo servizio consente ai venditori di richiedere punti al posto del denaro. Con i punti, è possibile acquistare e scambiare libri con altri utenti senza utilizzare denaro reale.

 


Come fare?

Il primo passo per cominciare a vendere libri usati su PickMyBook, è la registrazione. Dopo aver cliccato sul pulsante “Registrati”, collocato in alto a destra, si compila il modulo che viene mostrato digitando il nome, l’indirizzo di posta elettronica e la password che si intende associare all’account.

Come per gli altri strumenti di vendita citati, è necessario confermare il proprio account. Per fare ciò, ci si reca nella casella di posta elettronica precedentemente fornita e si clicca sulla mail che è stata inviata da PickMyBook (se non la trovi tra la posta in arrivo, dai uno sguardo nella cartella dello spam), dopodiché, si effettua l’accesso al servizio utilizzando i tuoi dati.

A questo punto, si clicca sul pulsante “Vendi”, collocato in alto a sinistra, si digita il codice ISBN, il titolo oppure il nome dell’autore del libro che si vuole vendere nell’apposito campo e si clicca sul bottone “Cerca”.

A questo punto, è possibile selezionare dall’elenco che viene mostrato il libro corrispondente a quello che si vuole vendere facendo clic sul bottone “Vendi questo libro”, compilando ed eventualmente modificando il modulo che successivamente viene proposto digitando le condizioni del libro e il prezzo di vendita e, per finire, si clicca sul bottone “Metti in vendita”.

Chi vuole acquistare, contatta direttamente il venditore per mettersi d’accordo sulla data e sul luogo per ritirare e pagare il libro. Inoltre, al momento dello scambio, a seconda di cosa è stato stabilito, l’acquirente pagherà in contanti o comunicherà il codice per riscattare i crediti.

Ci teniamo a sottolineare, che, oltre che da computer, PickMyBook è fruibile anche da smartphone e tablet mediante l’apposita applicazione.

come imballare un pacco


Subito

Preferisci liberarti dei libri usati senza organizzare spedizioni o comunque affidandoti ad un servizio più generico per la compravendita? Allora la soluzione più adatta alle tue esigenze potrebbe essere Subito, che permette di pubblicare annunci riservati a determinate città o aree geografiche, predisponendo la consegna della merce a mano.


Come fare?

Per poter vendere i tuoi libri su internet tramite Subito, il primo passo da compiere è collegarsi al sito internet del servizio. In seguito,è possibile inserire l’annuncio attraverso il pulsante “Inserisci annuncio”, che risulta collocato in alto a destra. Fatto ciò, verrà mostrato il modulo da compilare per poter inserire l’annuncio su internet.

Il modulo deve essere compilato selezionando la categoria “Libri e Riviste” dal menu a tendina collocato in corrispondenza della voce “Categoria” e selezionando “In vendita” in corrispondenza della voce “Tipo di annuncio”.

A questo punto, si procede effettuando l’upload di una o più foto del libro e inserendo un titolo per l’annuncio, un testo descrittivo e il prezzo. Importante è anche specificare il comune nel quale si trova il libro.

Per finire, compila i campi visualizzati sullo schermo digitando il nome e l’indirizzo di posta elettronica. Chi lo preferisce, può aggiungere anche il numero di telefono. A questo punto, si sceglie una password da associare all’area riservata, aggiungendo il segno di spunta accanto alla casella facente riferimento ai termini d’uso del servizio e cliccando sul pulsante “Continua”.

Una volta effettuati tutti questi passaggi, entro breve tempo viene inviato un messaggio di posta elettronica all’indirizzo email precedentemente specificato che contiene un link da cliccare per poter validare l’annuncio. Una volta confermata la volontà di pubblicare l’annuncio per vendere i libri, il team di Subito provvederà a valutare che questo non violi le norme del servizio e ne effettuerà la pubblicazione online entro qualche ora.

Se non è stato specificato un indirizzo di posta elettronica in fase di creazione dell’annuncio, ma un numero di cellulare, verrà inviato un SMS contenente un codice da digitare nell’apposito modulo di Subito per poter validare l’annuncio.

Nel caso in cui si preferisca vendere i libri usati da smartphone o tablet, è possibile servirsi di Subito direttamente da mobile mediante l’apposita applicazione.

 

vendere libri usati


Soluzioni alternative

Chi non ha intenzione di vendere molti libri potrebbe pensare a soluzioni più generiche rispetto agli strumenti di cui abbiamo parlato e prediligere altri sistemi, come ad esempio eBay.

Come abbiamo già spiegato nella guida su come vendere su eBay, mettere un annuncio sul famoso sito d’aste e trovare un acquirente non è poi così complicato. Basta confezionare in maniera accattivante la propria inserzione, inserire molti dettagli e scegliere un prezzo conveniente.

In alternativa, puoi vendere i tuoi libri su Amazon. In entrambi i casi, è previsto ed è imprescindibile il pagamento di commissioni.

Un’altra ottima soluzione consiste nel rivolgersi ai social network. Chi ha un account Facebook ed è in contatto con un cospicuo numero di utenti, può scrivere e pubblicare un post sul proprio profilo specificando caratteristiche e prezzo del libro usato che si vuole mettere in vendita, aggiungendo anche una o più foto.

 


In conclusione

In questo articolo abbiamo descritto i principali strumenti attraverso i quali è possibile vendere libri usati online e il loro funzionamento.

Le soluzioni sono diverse e ognuna di esse assolve specifiche esigenze dell’utente: chi desidera vendere i propri libri in modo consistente e costante preferirà scegliere uno strumento come PickMyBook o ComproVendoLibri, mentre chi effettuerà una vendita saltuaria prediligerà siti più generici, ma altrettanto efficaci come eBay, Amazon e Facebook.

 

Scarica l'infografica

Categorie: Vendere online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    Fai subito la tua prima spedizione con Spedire.com
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Post più letti

    Cosa fare se il tuo pacco è fermo alla dogana?
    Come spedire una lettera in Italia
    Il calcolo dazi doganali online per spedire e ricevere merci senza errori
    Spedizione con contrassegno: cosa sapere per spedire e pagare all'arrivo
    Tracciare pacco ordinario in 3 semplici mosse

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA