Home/

Spedizioni online, Spedizioni internazionali

Come spedire le valigie e viaggiare leggeri

Hai in programma di partire per una vacanza o un viaggio di lavoro, ma il pensiero della valigia ti assilla: riuscirai a farci entrare tutto senza eccedere i limiti imposti dalle compagnie aeree? Se ti serve quella più grande, quanto sarà ingombrante per un viaggio in treno? E se te ne servisse più di una e dovessi anche fare parte del tragitto a piedi?

Forse non sapevi che c'è una scelta più conveniente rispetto a quella di trascinarti dietro le valigie durante il viaggio, sia dal punto di vista dello stress che, potenzialmente, del tuo portafogli: quella di spedire le valigie.

Esistono infatti servizi di spedizione messi a disposizione da vari vettori che ti permetteranno di inviare i tuoi bagagli direttamente a destinazione, così che tu possa partire con un pensiero (e un peso!) in meno.

In questo articolo ti spiegheremo come spedire le valigie prima di intraprendere un viaggio: vedremo quali sono i vantaggi di una scelta di questo tipo e come farlo in sicurezza, come scegliere il vettore giusto, perché conviene e quali sono le regole per i viaggi internazionali.

Perché scegliere di spedire le valigie

Come scegliere il vettore

Come spedire le valigie con le poste

Come spedire un bagaglio all'estero

Come imballare una valigia da spedire

Quali oggetti posso mettere in valigia?

Scegliere un servizio di spedizione conveniente e sicuro

 

Trova i migliori preventivi

 

Perché scegliere di spedire le valigie

Scegliere di spedire il proprio bagaglio porta con sé diversi vantaggi, primo tra tutti la comodità di viaggiare senza doverci portare dietro un oggetto potenzialmente ingombrante.

Se viaggiamo in aereo, eviteremo di fare lunghe file in aeroporto e preoccuparci di dover pagare un supplemento (spesso parecchio costoso) qualora le misure o il peso superassero i limiti consentiti o nel caso avessimo bagagli aggiuntivi.

Un altro grosso vantaggio si presenta nel momento in cui abbiamo in programma di andare in montagna o se vogliamo portarci dietro la bicicletta: questi oggetti sono molto ingombranti e spesso soggetti a restrizioni, ad esempio dalle compagnie ferroviarie, perciò risulterà molto più comodo spedire la nostra attrezzatura sportiva invece che portarla con noi.

Un altro aspetto positivo riguarda il minor rischio di danneggiamento del bagaglio: le compagnie aeree non sempre trattano le nostre valigie con delicatezza, mentre un servizio dedicato ci assicurerà che saranno maneggiate con più cura, con una maggiore possibilità di arrivare integre a destinazione.

Scegliendo di spedire le valigie si riduce il rischio di smarrimento, e con sé il grosso disagio di arrivare a destinazione e non avere a disposizione il necessario.

Inoltre, potremo scegliere giorno e orario a noi più comodi per ritirare il bagaglio, sia all'andata che al rientro a casa.

 

Come scegliere il vettore

Se hai deciso di spedire la tua valigia, il prossimo passo è quello di scegliere il vettore per farla arrivare alla meta nel modo più sicuro possibile.

Per farlo, ci sono alcuni aspetti che dovrai considerare:

  • I tempi di spedizione: verifica in quanto tempo hai bisogno che il bagaglio arrivi a destinazione e controlla i tempi di spedizione offerti dai vari corrieri

  • I costi: quanto sei disposto a spendere per la tua spedizione?

  • La destinazione: il tuo bagaglio deve arrivare in un luogo difficilmente raggiungibile, come ad esempio un'isola, oppure all'estero?

  • Il mezzo di trasporto: decidi su quale mezzo vorresti che viaggiasse il tuo bagaglio

  • La modalità di consegna: preferisci ritirare le valigie direttamente in hotel o alla casa del luogo di destinazione, oppure in un punto di ritiro

  • L'assicurazione: valuta se vuoi avere una garanzia in più ed assicurare la spedizione della tua valigia

  • Il tracking: quale servizio di tracciamento desideri per la tua spedizione?

Corrieri diversi offrono servizi di spedizione diversi rispetto a quello di cui hai bisogno.

Con Spedire.com potrai confrontare su un'unica piattaforma i servizi di spedizione e le tariffe dei maggiori vettori italiani, in modo da individuare facilmente l'opzione più adatta alle tue esigenze.

 

Come spedire le valigie con le poste

I corrieri sono una soluzione veloce e sicura per spedire le valigie.

Talvolta però risulta più conveniente affidarsi ai servizi delle Poste Italiane, soprattutto dal punto di vista economico: generalmente, infatti, le tariffe sono più basse.

Solitamente, le Poste prevedono tempi di spedizione più lunghi rispetto all'invio tramite corriere: con il servizio ordinario si aggirano su circa 4 giorni lavorativi per consegne in Italia. Inoltre, con questo tipo di spedizione, dovrai recarti in un ufficio postale per inviare il tuo bagaglio.

Ci sono però altri tipi di servizi offerti dalle Poste che ti permettono, tra le altre cose, di spedire direttamente online, scegliere la consegna express e fare ritirare il pacco a domicilio.

I servizi delle Poste permettono di tracciare la propria spedizione, così come avviene per le spedizioni tramite corriere, e di farsi consegnare le valigie direttamente all'hotel o all'abitazione, oppure in un ufficio postale.

Non dimenticare inoltre che Spedire.com ti permette di spedire tramite Poste Italiane, anche con ritiro a domicilio.

Non solo: la nostra piattaforma mette a disposizione per i suoi utenti più di 40.000 SpedirePoint su tutto il territorio italiano.

Questi sono punti di consegna e ritiro composti da bar, tabaccherie, edicole, supermercati, cartolerie ed uffici postali privati, che ti permettono di gestire più comodamente tutte le tue spedizioni.

Il suo utilizzo è facilissimo: al momento della prenotazione su Spedire.com, ti basterà indicare uno SpedirePoint, se presente nelle vicinanze.

Scegli Spedire.com per le tue spedizioni!

 

New Call-to-action

 

Come spedire un bagaglio all'estero

Quali sono le cose da sapere in caso si avesse bisogno di spedire le valigie all'estero?

In generale, gli stessi servizi offerti per l'Italia li si ritrova anche per le spedizioni internazionali, quindi possibilità di ritiro a domicilio, consegna direttamente in hotel o all'abitazione, tracking ecc.

Per quanto riguarda l'imballaggio, si consiglia di utilizzare una scatola al posto della sola pellicola (ne parleremo meglio nel paragrafo dedicato alla preparazione della spedizione).

Un fattore molto importante è quello della documentazione.

In caso si viaggi all'interno dell'Unione Europea, il problema non sussiste: è necessaria solamente la lettera di vettura.

Per una spedizione extraeuropea, invece, avremo bisogno di una documentazione specifica, in quanto il nostro bagaglio dovrà passare i controlli doganali: dovremo compilare una fattura proforma e la dichiarazione di libera esportazione.

In linea generale, è sempre bene informarsi sulle normative presenti nel Paese di destinazione.

 

Come imballare una valigia da spedire infografica

 

Come imballare una valigia da spedire

Hai scelto il vettore per spedire la tua valigia, valutandolo in base alle tue esigenze.

Non ti resta che imballare il tuo bagaglio in modo da renderlo il più sicuro possibile e a prova di qualsiasi danno.

Per fare questo, puoi scegliere se ricoprirlo con della pellicola o utilizzare una scatola.

Nel caso di bagagli particolarmente soggetti a graffi ed altri tipi di danni, come le valigie rigide e gli zaini/borsoni, consigliamo di preferire la scatola alla sola pellicola, perché in questo modo avranno un'ulteriore protezione.

 

Imballare il bagaglio con la pellicola

Se decidi di imballare la tua valigia senza utilizzare una scatola, dovrai munirti di una pellicola apposita: quella da cucina non è infatti adatta ad un utilizzo di questo tipo, ma ne servirà una da imballaggio, più resistente e spessa.

Per imballare correttamente la tua valigia in questo modo, ti basterà posizionarla in verticale su una superficie piana, avvolgerla con la pellicola - avendo cura di ricoprirla senza tralasciare nessun punto e facendo più giri - e fissare poi il tutto con del nastro adesivo da imballaggio.

A questo punto ti rimane soltanto di applicare l'etichetta fornita dal vettore che hai scelto.

Se scegli di imballare la tua valigia in questo modo, devi però sapere che non potrà essere coperta da assicurazione, qualora tu ne abbia bisogno.

Inoltre, alcuni Paesi non accettano valigie che non siano inscatolate. Conviene quindi informarsi sulle normative vigenti nell'area di destinazione.

 

Imballare il bagaglio utilizzando uno scatolone

A differenza di quanto detto per l'imballo delle valigie con la sola pellicola, se utilizzi una scatola per la tua spedizione, potrai richiedere l'assicurazione.

Se decidi di imballare la valigia utilizzando una scatola, dovrai munirti di:

  • Scatola di cartone di una dimensione adeguata per contenere il bagaglio
  • Pluriball o altro materiale per riempire eventuali spazi vuoti, come ad esempio la carta di giornale o le chips di polistirolo
  • Nastro adesivo da imballaggio.

Dopodiché seguire i seguenti step:

  • Posiziona la valigia all'interno della scatola
  • Se non è perfettamente aderente alle pareti dello scatolone, riempi gli spazi vuoti con il pluriball, la carta di giornale o le chips di polistirolo
  • Chiudi la scatola con il nastro adesivo, eventualmente facendo più giri per assicurarti che non si apra durante il tragitto.

L'ultimo passaggio sarà, anche in questo caso, applicare l'etichetta richiesta dal vettore utilizzato.

 

Quali oggetti posso mettere in valigia?

Come avrai capito da questo articolo, spedire il proprio bagaglio può rivelarsi un'operazione comoda e conveniente.

Come per altri tipi di spedizione, ci sono però delle norme e delle restrizioni relative alla tipologia di oggetto da spedire.

Questo varia in base ad alcuni fattori, come il Paese di destinazione e il mezzo di trasporto, ad esempio l'aereo.

Tra questi oggetti troviamo, tra gli altri, le bevande alcoliche e i profumi (potenzialmente infiammabili), le merci deperibili e gli orologi di un certo valore.

Sui siti dei vari corrieri potrai trovare la lista degli oggetti proibiti che non è possibile spedire.

 

Scegliere un servizio di spedizione conveniente e sicuro

Se hai deciso di spedire le valigie prima di intraprendere un viaggio e vuoi essere sicuro che tutto vada per il verso giusto, puoi affidarti a Spedire.com che ti offre una soluzione a tutto tondo con i servizi dei maggiori vettori nazionali ed internazionali e facendoti risparmiare fino al 70% sulle tariffe di listino.

Spedire.com è infatti molto più di un comparatore di tariffe: con la nostra piattaforma, potrai gestire tutto il processo di spedizione in modo facile e veloce, grazie anche ad una serie di servizi aggiuntivi offerti.

 

Cosa fare per proteggere ulteriormente il proprio bagaglio?

Se devi spedire una valigia e vuoi avere una garanzia in più nell'eventualità che il processo non vada a buon fine, la nostra piattaforma offre la possibilità di proteggere il tuo pacco semplicemente selezionando le opzioni di furto e/o smarrimento e danneggiamento.

Questa opzione è gratuita fino a un valore della spedizione di 49€.

Affidati a Spedire.com, il partner di spedizioni ideale per spedire ogni tipo di oggetto in ambito nazionale ed internazionale, in tutta sicurezza.

Proteggi la tua spedizione con Spedire.com

Categorie: Spedizioni online, Spedizioni internazionali

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    SpedirePRO
    New call-to-action
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA