Home/

Spedizioni nazionali, Spedizioni internazionali

Spedizione con pallet: quando serve e come prenotarla

Il pallet, conosciuto anche come bancale o pedana, è una struttura in legno, utilizzata per spedire merce voluminosa, ingombrante e pesante ma anche per effettuare spedizioni multicollo, al fine di agevolarne la movimentazione da parte dei corrieri.

I pallet infatti, presentano delle fessure tra la base che poggia sulla pavimentazione e quella su cui vengono sistemati i carichi da inviare, conosciute come spazio inforcabile, nelle quali vengono inserite le "braccia" dei muletti predisposti alla movimentazione.

Effettuare spedizioni pallettizzate, permette quindi di immobilizzare e rendere stabile il carico, in maniera tale da spostarlo in totale sicurezza e garantirne maggiormente l'integrità in viaggio.

Quando spedire un pallet

Quanto misura un pallet?

Cos'è il numero dei colli?

Quanti colli in un pallet?

Quanto costa spedire un pallet?

Spedizione con pallet: la soluzione per spedizioni fuori misura

 

Migliori-corrieri-italia-estero

 

Quando spedire un pallet

Quando è opportuno ricorrere alle spedizioni con pallet?

Di solito, a far uso di questo tipo di spedizioni, sono le aziende che hanno la necessità di spedire numerosi colli ai committenti o vendono merce ingombrante altrimenti difficile da spostare.

Ciò non toglie che anche un semplice privato possa avere bisogno di usufruire di una spedizione con pallet: ad esempio, per organizzare in maniera più semplice un trasloco.

I casi possono essere molti e possono interessare tanto chi spedisce per affari, che chi lo fa per motivi personali: l'unica certezza è che la spedizione di pallet si rende necessaria quando il collo supera le dimensioni massime consentite dai corrieri, quando i colli sono numerosi e diretti allo stesso destinatario o quando il peso e la conformazione della merce è tale da richiedere la sicurezza che solo una spedizione pallettizzata può offrire.

 

Quanto misura un pallet?

Se gli oggetti da spedire non possono essere inviati in una normale scatola, per motivi sia di ingombro che di peso, organizzare il carico su una pedana può essere l'unica soluzione possibile; ma ti starai di certo chiedendo quali sono le misure standard di una pedana, così da sistemare in maniera ottimale la merce sul bancale ed imballarla al meglio.

La necessità di ottimizzare l'uso dello spazio in container e mezzi di trasporto per le spedizioni e di sveltire le operazioni di movimentazione dei carichi, hanno portato alla determinazione di uno standard Europeo: parliamo dello standard EPAL.

Questo ha individuato una serie di misure regolari che consentono di non sprecare nemmeno un centimetro quadro dello spazio a disposizione dei vettori e di ottimizzare i costi.

La dimensione più utilizzata (e soprattutto la dimensione massima trasportata dalla maggior parte dei corrieri) è di 1,2 metri x 0,8 metri con una portata massima di 1000 kg.

Oltre questa esistono altre dimensioni standard che sono:

  • Pallet Philips. 1 metro x 1,20 con portata statica di 1500 kg
  • Pallet ½ Euro. 0,80 metri x 0,60 metri, per il trasporto di carichi leggeri fino a 500 kg
  • Pallet ¼ Euro. Pari ad un quarto di Epal, ossia 0,40 x 0,60 adatto a carichi fino a 300 kg.

In aggiunta a queste, ci sono svariate dimensioni fuori standard che richiedono però preventivi e viaggi ad hoc per via della scarsa possibilità di ottimizzazione offerte da queste.

In base alla misura scelta di pallet, sarà possibile comporre lo stesso con un certo numero di colli o con oggetti di determinate dimensioni: per poter spedire in maniera conveniente un pallet, l'importante è organizzare il carico in maniera tale che non ecceda le dimensioni stesse del bancale, che non ecceda una determinata altezza e soprattutto che sia composto in modo regolare in maniera tale che lo stesso risulti "sovrapponibile".

 

spedizione con pallet: caricamento pallet su furgone

 

Cos'è il numero dei colli?

Abbiamo appena accennato al numero di colli, ma perché parliamo di colli se una spedizione con pallet è indicata soprattutto per spedizioni ingombranti e pesanti?

Come anticipato in apertura, nella maggior parte dei casi, la spedizione con pallet non riguarda singolarmente un oggetto ingombrante e pesante che deve essere spedito in sicurezza, ma soprattutto spedizioni multicollo che per peso o numero di colli, non è possibile gestire tramite movimentazioni di pacchi ma richiedono di essere organizzate in bancale.

Il numero dei colli è quindi il numero di scatole o pezzi unici che compongono la pedana.

 

Quanti colli in un pallet?

Alla luce di quanto detto, qual è il numero massimo di colli trasportabile su un singolo pallet?

Non è possibile dare una risposta univoca a questa domanda, in quanto le unità trasportabili sono determinate da un combinazioni di fattori: bisogna infatti rapportare le dimensioni del pallet scelto e la sua portata massima con le dimensioni ed il peso dei singoli colli e far sì che venga rispettato anche il valore di altezza massimo tollerato dal corriere; nella maggior parte dei casi questo valore oscilla dai 2 metri ai 2,20 metri relativamente alla dimensione standard EPAL.

Se non si è pratici nella composizione dei carichi su pallet, potrebbero essere necessarie varie prove e molto tempo per imballarlo al meglio.

Per fortuna sono disponibili online degli strumenti che possono aiutarti nel calcolo e nell'organizzazione dei colli in base alle dimensioni massime previste, a patto che si abbiano carichi di dimensioni regolari ed uniformi: uno di questo è disponibile sul sito dell'azienda di packaging Botta.

 

Quanto costa spedire un pallet?

Così come non è possibile definire precisamente il numero di colli che possono trovare spazio in una spedizione con pallet, non è possibile definire a priori il costo di spedizione di un bancale.

Questo perché sono molte le variabili da considerare nella definizione della tariffa, tra cui peso, ingombro, tipo di spedizione richiesta, destinazione della spedizione.

 

Spedizione con pallet: la soluzione per spedizioni fuori misura

L'invio di un gran numero di pacchi o di merce ingombrante non è più un problema grazie alla possibilità di inviarli ordinatamente e in sicurezza in maniera pallettizzata.

Una spedizione su bancale consente infatti di stabilizzare la merce e consentire agli operatori di velocizzarne e razionalizzarne la movimentazione.

A seconda del tipo di necessità, il mercato mette a tua disposizione pallet di ogni fattura e dimensione.

La particolarità del tipo di invio non consente di offrire a priori un'offerta da parte delle compagnie di spedizioni, ma richiede un preventivo ad hoc che tenga in considerazioni numerosi variabili.

Per quanto la procedura possa sembrare più macchinosa rispetto ad una normale spedizione, i vantaggi in tema di sicurezza durante il trasporto non ha eguali.

Spedire un pallet significa scegliere una soluzione che offre sicurezza e stabilità della tua merce in viaggio.

Trova i migliori preventivi

Categorie: Spedizioni nazionali, Spedizioni internazionali

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    New call-to-action
    New call-to-action
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 5% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA