Blog di Spedire.com

Come spedire in triangolazione i tuoi pacchi con Spedire.com

Pubblicato da Luca Lorenzini il 08 giugno 2018

La triangolazione è una pratica commerciale, utilizzata tantissimo da chi vende online, che risponde alla necessità di un'azienda di far arrivare una determinata merce dal fornitore direttamente nelle mani del clienti, mantenendo al contempo come mittente i propri dati.

In tal senso possiamo definire 3 protagonisti della pratica:


  1. Primo cedente: il fornitore, la realtà imprenditoriale (o anche artigiana) che cede il proprio prodotto al promotore della triangolazione consegnandolo però al cliente finale.
  2. Promotore della triangolazione/cedente intermedio: ovvero chi genera la stessa triangolazione effettuando la transazione di acquisto dal fornitore e quella di vendita al cliente.
  3. Destinatario finale: semplicemente la persona che riceve la merce acquisita dal promotore ma prodotta (e inviata) dal cedente.

ee-1

 

Il destinatario dunque non viene edotto da chi cura ogni aspetto della gestione logistica: eventuale stoccaggio, imballaggio e spedizioni sono processate dal cedente primario, ma l'indirizzo sarà quello dell'azienda che ha “promosso” la triangolazione. La pratica viene definita anche “drop ship”.

In questa guida scoprirete come spedire in triangolazione con il portale di Spedire.com. Se dunque disponete di un negozio online e vendete prodotti con il sistema del drop-shipping, il nostro servizio consente di nascondere e quindi di non far comparire sulla lettera di vettura l'indirizzo del vostro fornitore che in queste spedizioni è invece il reale mittente.

Come funziona la triangolazione o drop-shipping

Per capire ancora meglio come spedire in triangolazione con Spedire.com, possiamo immaginarci un triangolo identificato dagli angoli A, B e C. Essi identificano rispettivamente il fornitore nonché mittente della merce, il venditore ovvero colui che ha effettuato la prenotazione e il cliente, in questo caso colui che paga al venditore e riceve la merce dal fornitore.

Se A è un soggetto che ha un e-commerce (ad esempio vende online magliette stampate), B è il magazzino o il fornitore di quest'ultimo (ad esempio la stamperia che si occupa fisicamente di produrre le magliette) e C è il cliente finale, la triangolazione permette di inviare il prodotto direttamente da B a C senza passare da A, stampando sulla lettera di vettura come dati del mittente la ragione sociale e l'indirizzo di fatturazione di A.

In questo modo il cliente finale non vedrà il passaggio intermedio dal fornitore, velocizzando i tempi e le operazioni di spedizione.

Ripasso: i processi di una normale spedizione da A a B con Spedire.com

Prima di vedere insieme come impostare il servizio di triangolazione di Spedire.com, facciamo un breve ripasso su come avviene la preparazione di una spedizione normale sempre sul nostro portale, in modo da avere un confronto diretto, sotto gli occhi, del processo stesso.

 

procc-340834-edited

 

1. Indicare la direzione di spedizione

Il primo passaggio da completare su Spedire.com riguarda la direzione della spedizione: da e per l'Italia, dall'Italia all'estero o dall'estero all'Italia (e quindi importare). Nella medesima schermata vanno indicate con esattezza le località di partenza e destinazione della vostra corrispondenza o pacco (bastano anche le lettere iniziali e il database è in grado di trovarle subito, evitando errori).

2. Selezionare la tipologia di colli

Inserita le località di partenza e destinazione, nazionali o internazionali, arriva il momento di selezionare la tipologia di colli (oltre che il numero degli stessi) che si vogliono spedire, impostando pesi e relative misure (lunghezza, larghezza e altezza in caso di pacco). Nella tendina a lato è possibile scegliere con un click cosa spedire, automaticamente la sezione si adeguerà mostrando i campi da compilare per procedere.

3. Scegliere il corriere

Il passaggio successivo porta alla scelta del corriere. In base alle dimensioni e peso del collo o alle proprio preferenze personali, Spedire.com consente di scegliere (semplicemente cliccando la casella) tra una gamma di corrieri partner, offrendo dunque la possibilità di scegliere il servizio più adeguato alle proprie necessità e il prezzo che si reputa migliore.

4. Definire i dettagli della spedizione

Il penultimo passaggio consiste nella definizione di tutti i dettagli della spedizione prima di poter di procedere con il pagamento: nel “carrello” bisognerà dunque specificare data di ritiro (in certi casi anche nella stessa giornata), recapiti dettagliati di mittente e destinatario, eventuali servizi aggiuntivi (come assicurazione e altro ancora). Basterà cliccare il tasto a comparsa "modifica" per aggiungere i dati mancanti. Concluso questo iter potete fare check-out.

5. Indicare i dati di fatturazione e pagamento

Al check-out non vi resta che indicare i dati per la fatturazione e la modalità di pagamento per poi procedere allo stesso e attendere, di conseguenza, il ritiro del pacco o della corrispondenza da parte del corriere.

Come spedire in triangolazione con Spedire.com

Il normale processo di spedizione (che abbiamo illustrato supra), pur rimanendo rapido e comodo per tutti gli utenti, nell'eventualità di un “ménage à trois” diventerebbe oltremodo “burocratico” e farebbe perdere solo del tempo.

Senza il servizio di triangolazione un'azienda, e-commerce ma non solo, sarebbe costretta a farsi dapprima inviare il prodotto e poi a rigirarlo a sua volta al cliente, raddoppiando il costo di spedizione e il tempo intercorso: un processo decisamente non conveniente.

Spedire in triangolazione con Spedire.com era in realtà già possibile da tempo, ma solo successivamente abbiamo aggiunto la possibilità di nascondere l'indirizzo del vostro fornitore, facendo apparire l'indirizzo della vostra sede nel campo “mittente” della lettera di vettura.

Cosa fare per nascondere l'indirizzo del proprio fornitore sulla lettera di vettura della spedizione? È presto detto: dal carrello di conferma spedizione dovete aprire la sezione “opzioni” e nel box “servizio triangolazione” cliccare la casella "imposta triangolazione", inserendo quindi l'indirizzo che vorrete far comparire in lettera di vettura e il gioco è fatto!

 

Acquista ora su spedire.com

Tags: Spedizioni online, Tracciamento delle spedizioni

Ti diamo il nostro benvenuto nel blog...

Noi di Spedire.com vogliamo offrirti consigli utili e pronti all'uso per organizzare al meglio le tue spedizioni, di ogni tipo e verso tutte le destinazioni del mondo.

Se vuoi approfondire la tua lettura, continua a leggere il nostro blog!

Articoli più recenti