Spedire con Indabox: perché è pratico e conveniente

Quando si aspetta un pacco o se ne vuole inviare uno, la maggior parte delle persone si scontra con una serie di difficoltà ed inconvenienti pratici, che rendono stressante quella che dovrebbe essere un’esperienza piacevole, prima fra tutti, l’attesa del corriere.

Queste problematiche sono legate soprattutto all’incompatibilità tra i propri orari lavorativi, pubblici o privati che siano e gli orari di servizio dei corrieri: pensaci, quante volte ti è capitato di dover rinunciare a degli impegni per attendere che il postino suonasse alla tua porta?

Potresti non essere in casa perché il tuo lavoro ti tiene fuori dalla mattina presto fino a sera, oppure potresti essere un genitore che ha l’esigenza di accompagnare i propri figli a scuola, e poi a lezione di nuoto e poi a casa dell'amico: qualsiasi sia la tua casistica, è ormai realtà della società odierna quella di non poter essere a casa per la maggior parte del tempo.

Quindi se hai necessità di spedire o ricevere un pacco, che fai? Se sei tra i fortunati che vivono in un condominio con servizio di portineria, non dovresti avere nessun problema, ma se risiedi in un piccolo centro o in un palazzo senza portiere?

Sicuramente hai optato per una di queste tre opzioni:

 

 

Ognuna di queste opzioni non è tra le migliori possibili, perché potresti non sentirti a tuo agio nel chiedere favori agli altri o potresti non volere che la tua privacy venga messa a repentaglio sul luogo di lavoro.

Oggi però c’è una quarta opzione, di gran lunga migliore delle tre indicate in precedenza: spedire con Indabox; ti libera dallo stress degli orari di servizio e ti restituisce il piacere di acquistare online, ricevere e spedire pacchi.

Cos’è Indabox

Ma precisamente, cos’è Indabox?

Indabox è una rete di bar, edicole, tabaccherie e supermercati presso i quali puoi far arrivare i tuoi pacchi e dai quali potrai ritirarli in tutta tranquillità, quando ti sarà più comodo.

Indabox è nata dall’idea di tre imprenditori torinesi che hanno modellato la loro creatura su un semplice assunto, che è poi anche la loro mission: “ritiriamo pacchi al posto tuo”.

Spedire con indabox ti solleva quindi dall’incombenza di dover aspettare il corriere a casa, perchè lo farà per te uno dei 3000 partner affiliati: non avrai più lo stress di dover chiedere favori, né di dover rendere partecipi i tuoi colleghi di lavoro dei tuoi acquisti.

Indabox, in buona sostanza, è una sorta di cassetta postale per ricevere pacchi, che offre la comodità degli orari di apertura prolungati propri degli esercizi che decidono di essere partner della rete. Dopo il lavoro, potrai andare nel tuo bar di fiducia, bere qualcosa e “ritirare il tuo pacco”.

Potrai utilizzare il servizio anche per creare un punto di ritiro pacchi, che siano punti di ritiro eBay: se vendi sulla piattaforma e non hai la possibilità di far ritirare dal tuo domicilio o dal punto di ritiro Amazon, per le stesse ragioni, poco importa: Indabox ti consentirà di delegare l’attesa del pick up a qualcun altro.

Quindi alla domanda “Cos’è Indabox”, sarebbe più corretto rispondere: Indabox è la comodità fatta azienda, è l’amico sempre presente su cui poter contare, è la soluzione ai nostri problemi di reperibilità e la risposta alle nostre esigenze.

Vediamo quindi insieme come spedire con Indabox.


Spedire con Indabox


Come funziona: ricevere e spedire con Indabox

Per capire come funziona Indabox, è importante tenere a mente che questo non è un corriere espresso, ma solo un punto di ritiro pacchi.

Questa importante distinzione è utile a far capire che il servizio è utilizzabile sempre, a prescindere dal corriere a cui scegli di affidarti e a prescindere dal negozio o piattaforma da cui decidi di effettuare i tuoi acquisti online.

Dopo questa doverosa precisazione, vediamo i passi da compiere per effettuare una spedizione con Indabox e liberarti dallo stress di dover attendere il corriere:

 

  1. Trova un punto di ritiro vicino a te: dall’app o dal sito internet puoi facilmente visualizzare quali punti sono attivi nelle tue vicinanze; scegli quello che preferisci o quello che ti è più comodo. Potresti scoprire che l’edicola a fianco alla fermata dell’autobus o il bar sotto casa tua, sono parte dei 3000 punti ritiro attivi.

  2. Compra quello che vuoi e fai spedire al punto di ritiro scelto: una volta scelto il corner, procedi al completamento dei tuoi acquisti, o all’acquisto della spedizione nel caso sia tu a dover spedire; quando ti sarà chiesto di indicare l’indirizzo di spedizione (o ritiro, a seconda dei casi), inserisci quello del punto scelto indicando la formula:
    Cognome Nome
    ℅ Nome punto ritiro.

  3. Segnala la spedizione su Indabox.it o sull’app una volta effettuato l‘acquisto, vai sul sito o sull’app e clicca sul pulsante “segnala spedizione” che trovi nella scheda del punto Indabox scelto. In questo modo, avvertirai il punto di ritiro che è in arrivo un pacco per te. Al momento della segnalazione, sarà necessario acquistare un credito spedizione (di cui parleremo a breve). Dopo aver effettuato la segnalazione, nella sezione “storico spedizioni” potrai controllare lo stato della consegna del tuo pacco in ogni momento.

  4. Ritira quando preferisci: quando il tuo pacco sarà consegnato al punto di ritiro scelto, verrai avvisato con un sms e con una mail dell’avvenuta consegna. A questo punto non ti resterà che stampare il modulo di consegna (o, se non hai possibilità di stampare il modulo cartaceo, utilizzare l’opzione “ricevuta digitale di ritiro” cliccando il bottone “ritiro senza stampa”), e presentarti, munito di documento di riconoscimento, al corner della rete presso il quale il tuo pacco è custodito.

 

Spedire con Indabox è semplice come bere un bicchier d’acqua, non trovi?

Per completezza di informazioni, per poter approfittare della comodità e praticità della rete Indabox, le tue spedizioni devono rientrare nelle casistiche incluse nel servizio, che prevedono comunque delle limitazioni di utilizzo, legate alla natura stessa della rete, e sono:

 

  • La merce in arrivo o le spedizioni in partenza, devono essere state completamente pagate; sono quindi escluse spedizioni in contrassegno.

  • Il pacco in arrivo o in partenza non deve superare i 20 kg di peso.

  • Il pacco in arrivo non deve essere soggetto al pagamento di dazi in caso di spedizioni internazionali o ad altre spese in fase di consegna.

 

Per quanto riguarda i ritiri presso i punti della rete, questo processo è assicurato dalla funzione “Segnala un reso”; questa dicitura avverte il corner che dovrà, in questo caso, consegnare in prima persona un pacco al corriere che lo richiede.

In accordo alle limitazioni di utilizzo e a quanto specificato in apertura, questa funzione è disponibile a patto che l’intera spedizione sia stata in precedenza organizzata dal mittente e che sia stata interamente pagata.


Spedire con Indabox


Quanto costa

Ma quanto costa spedire con Indabox?

Per poter utilizzare il servizio, è necessario acquistare dei crediti prepagati dalla sezione dedicata, accessibile dal proprio account e cliccando sul tasto “acquista crediti”.

Un credito equivale ad una spedizione e prevede un costo base di 2,50 euro.

È possibile acquistare dei pacchetti di crediti che ti consentono di risparmiare sulla quantità acquistata, oppure optare per l’abbonamento: la differenza tra le due opzioni è che i crediti standard non hanno una scadenza, mentre quelli in abbonamento hanno una validità mensile.

Quest’ultima soluzione è quindi consigliabile a chi effettua spedizioni in maniera costante, o a chi è solito fare acquisti in internet o perché vende da privato su eBay, Amazon o altre piattaforme simili, e ha bisogno di un punto di ritiro pacchi.

I costi dei pacchetti crediti standard sono i seguenti:

 

  • 1 credito: 2,50 euro

  • 3 crediti: 6,00 euro

  • 10 crediti: 18,00 euro

 

I costi per gli abbonamenti sono i seguenti:

 

  • 4 spedizioni: 4,99 euro al mese

  • 10 spedizioni: 9,99 euro al mese

 

È possibile pagare sia gli abbonamenti o i pacchetti crediti direttamente sul sito utilizzando una carta PayPal o carta di credito.

 

Spedire con Indabox


Spedire.com feat. Indabox: comodità e risparmio assicurato

Potresti pensare che ci sia una soluzione più comoda e pratica di così per spedire i tuoi pacchi?

Vogliamo stupirti, e dirti che sì, esiste.

Infatti, noi di Spedire.com e Indabox, abbiamo stretto una partnership che è nata per potenziare la semplicità e la comodità di entrambe le aziende.

La nostra collaborazione ha dato vita ad una realtà sui generis, che permette a chiunque, in maniera semplice e comodamente dal divano della propria casa, di effettuare spedizioni e ricevere pacchi eliminando le scomodità e le criticità.

Ma cosa abbiamo ideato?

Semplicemente, abbiamo integrato sulla nostra piattaforma di comparazione di spedizioni il sistema di Indabox, cosicché l’utente possa organizzare una spedizione o una consegna presso un punto ritiro Indabox senza mai lasciare il sito di Spedire.com, né dovendo saltare da una pagina all’altra dello stesso.

Potrai sapere già dal box in homepage, quando inserisci luogo di partenza e di arrivo, se ci sono punti Indabox nelle vicinanze.

Quando arriverai al carrello, potrai decidere se procedere normalmente con l’acquisto della spedizione o se optare per l’utilizzo del servizio Indabox.

Se scegli di affidarti alla rete di ritiro, non dovrai far altro che selezionare l’opzione e inserire i soli dati di contatto di mittente e destinatario in quanto, i dati relativi al punto Indabox saranno caricati in automatico con la selezione del punto ritiro e consegna Indabox scelto.

Ma l’integrazione delle due piattaforme non si ferma qui: infatti potrai, sempre rimanendo sulle pagine di Spedire.com, avere informazioni dettagliate sul punto Indabox scelto, semplicemente selezionando il punto sulla mappa integrata: saranno a tua disposizione informazioni quali: orari di apertura e indirizzo completo dello corner selezionato.

Scegliere di delegare il ritiro o la consegna dei tuoi pacchi ad Indabox dalla piattaforma di Spedire.com è anche conveniente: infatti, se completi l’operazione sul nostro sito, il costo per il servizio è di solo 1,50 euro.

La nostra collaborazione è quindi in grado di offrirti:

 

  • La comodità delle spedizioni online e di un punto di appoggio che ti consente di non dover restare a casa ad aspettare il ritiro.

  • La convenienza che Spedire.com riesce sempre ad assicurarti rispetto ai listini standard dei servizi offerti.

  • La praticità e la semplicità che solo un’integrazione ragionata e collaudata può offrirti.


Spedire con Indabox


Recensioni Indabox

Puoi appurare la qualità e l’eccellenza del servizio offerto da Indabox, anche consultando le recensioni entusiaste degli utenti che per primi hanno utilizzato il servizio, tra i quali spicca anche un test effettuato da Altroconsumo.

Le opinioni di chi ha già avuto modo di provare Indabox, riflettono la genialità di un'idea tanto semplice quanto innovativa: ritirare i propri pacchi nel negozietto sotto casa.

Indabox ha reso “rete”, una consuetudine che in tempi lontani era la norma: la consegna in assenza del destinatario, dei pacchi e della corrispondenza al negozio nelle immediate vicinanze.

Indabox, dalle parole degli altri clienti, sarebbe ottimo sia per le spedizioni urgenti che per quelle standard; pensa infatti, se hai l’urgenza di spedire un pacco, ma non puoi proprio spostare i tuoi impegni: ci pensa Indabox a consegnare il pacco al corriere al posto tuo.

In conclusione

Scegliere di spedire con Indabox ti semplifica la vita, in quanto ti permette di delegare l’obbligo di aspettare il corriere in casa, ad un punto di una rete solidissima, nata appositamente per questo.

Noi di Spedire.com, insieme ad Indabox, abbiamo fatto di tutto per rendere la tua spedizione semplice e comoda, lasciandoti solo il piacere degli acquisti online, occupandoci noi delle incombenze.

Sta a te sceglierci ora.

Acquista ora su spedire.com

Categorie: Spedizioni online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    Fai subito la tua prima spedizione con Spedire.com
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 10% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Post più letti

    Cosa fare se il tuo pacco è fermo alla dogana?
    Come spedire una lettera in Italia
    Il calcolo dazi doganali online per spedire e ricevere merci senza errori
    Spedizione con contrassegno: cosa sapere per spedire e pagare all'arrivo
    Tracciare pacco ordinario in 3 semplici mosse

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA