Home/

Spedizioni online

Come spedire ogni elettrodomestico, dal frigo alla lavatrice!

Finalmente stai traslocando nella casa dei tuoi sogni

O a causa di un trasferimento di lavoro dell'ultimo minuto stai tentando di portare tutti i mobili e gli elettrodomestici fondamentali nel tuo nuovo appartamento.

Oppure la tua passione per i dolci ti ha portato ad acquistare quel bellissimo, nuovissimo forno a vapore super tecnologico… ed è giunta l'ora di pensionare il tuo vecchio, fedele apparecchio, magari ancora funzionante, però.

Per tutte queste eventualità e molte altre, potresti aver bisogno di spedire i tuoi elettrodomestici in Italia e all'estero, in modo facile e veloce.

Il frigorifero, il forno, la lavatrice… molti elettrodomestici sono oggetti ingombranti, pesanti e delicati, e potresti essere preoccupato rispetto all'organizzazione dell'invio e alla logistica del processo.

Niente paura!

Segui questa breve guida per scoprire come imballare il tuo elettrodomestico e come gestirne la spedizione, dalla prenotazione del ritiro al tracciamento del pacco in viaggio fino alla sua consegna nel luogo di destinazione.

 

Spedire un elettrodomestico

Come viene trasportato un elettrodomestico?

Spedire elettrodomestici di piccole dimensioni

Materiale per l'imballaggio di piccoli elettrodomestici

Spedire elettrodomestici di grandi dimensioni

Cos'è un pallet e dove trovarlo

Materiale per l'imballaggio su pallet

Seleziona il tuo spedizioniere

Scegli Spedire.com e spedisci in tutta sicurezza

 

Guida Prima Spedizione

 

Spedire un elettrodomestico

Come abbiamo già detto, gli elettrodomestici sono oggetti molto delicati, i quali hanno raggiunto il centro commerciale o il negozio di elettronica nel quali li hai acquistati trasportati da mezzi dedicati.

Puoi immaginare quindi, che le condizioni di movimentazione sono decisamente differenti nel trasporto di elettrodomestici prima della vendita rispetto al trattamento che subirà il tuo elettrodomestico se affidato a un sistema di trasporto spedizioni regolare.

Il tuo pacco infatti, viaggerebbe all'interno di un mezzo non specializzato, misto, ovvero contenente merce di varia natura (non solo elettrodomestici).

Per questo motivo, imballare il tuo elettrodomestico non richiede semplicemente che tu inserisca di nuovo l'oggetto nella sua confezione originale.

Dovrai selezionare il tipo di spedizione più adatto all'elettrodomestico da spedire, e procedere all'imballaggio di quest'ultimo di conseguenza.

Con questo tipo di oggetti è necessaria una maggiore attenzione per creare un imballaggio particolarmente resistente, che permetta al tuo elettrodomestico di viaggiare in sicurezza fino a destinazione.

Ma iniziamo dal principio, analizzando le modalità di trasporto di un elettrodomestico con i diversi vettori.

 

Come viene trasportato un elettrodomestico?

La risposta è semplice: se non richiesto altrimenti, come un qualsiasi altro pacco.

Per selezionare il miglior tipo di imballaggio non serve solo conoscere il valore dell'elettrodomestico, ma anche e soprattutto il tipo di viaggio che dovrà affrontare.

Durante un percorso regolare, il tuo elettrodomestico verrà spostato manualmente, cambierà posizione, si sposterà probabilmente da un mezzo di trasporto all'altro - e sarà manovrato da diversi operatori, i quali probabilmente, non hanno idea del contenuto del pacco.

Come ovviare alla possibilità di vedere il tuo elettrodomestico raggiungere la sua destinazione irrimediabilmente compromesso?

Prima di procedere, vediamo come viene spedito un elettrodomestico da corrieri e trasportatori economici e da quelli specializzati.

 

Spedizione con corriere ordinario

In particolar modo per trasporti su lunghe distanze i servizi di trasporto più economici sfruttano un sistema di carico merci dei propri automezzi detto stivaggio.

Questo sistema è la tipica modalità con cui vengono trattati i normali pacchi in spedizione: ovvero questi ultimi vengono "incastrati" tra loro per permettere al mezzo di raggiungere il livello massimo di capacità solo previo carico del maggior numero di colli possibili.

Lo stivaggio permette allo spedizioniere di trasportare quanti più pacchi possibili in un solo carico, risparmiando così sulle spese relative al mezzo, al carburante, allo staff necessario per il trasporto - e permette di riflesso anche a te di godere di tariffe molto più vantaggiose.

Considerando un costo base relativamente elevato per la spedizione di elettrodomestici, dovuto:

  • Alle grandi dimensioni
  • Al peso
  • Alla distanza da percorrere
  • Al valore assicurato che dichiarerai
Scegliere un corriere privato ordinario non è sempre la scelta più logica per spedire il tuo elettrodomestico.

Lo sarà se l'elettrodomestico non ha un alto valore commerciale e se si tratta di un oggetto di piccole dimensioni che può essere agevolmente maneggiato (per esempio un microonde).

 

Spedizione con corriere specializzato

Un corriere specializzato, ovvero un trasportatore che proponga nella sua offerta corse specifiche per il trasporto di merce ingombrante e delicata come appunto gli elettrodomestici, avrà un metodo di movimentazione colli molto diverso da quello appena descritto.

Questi vettori effettuano infatti il trasporto su pallet.

Il trasporto su pallet prevede che i colli trasportati non siano incastrati tra loro all'interno dei rimorchi dei camion, ma che siano posizionati uno accanto all'altro, senza essere sovrapposti (salvo altra specifica indicazione).

Come puoi immaginare, questo metodo di spedizione è molto più delicato per l'oggetto in viaggio, e quindi molto più sicuro in particolare nel caso in cui l'elettrodomestico che devi spedire abbia un alto valore commerciale o sia particolarmente grande e pesante, caratteristiche che rendono l'atto di manovrarlo pericoloso per la sua incolumità.

Vediamo allora quali sono i materiali necessari alla spedizione a seconda del tipo di elettrodomestico e del metodo di spedizione che fa per te.

 

come spedire elettrodomestici di piccole dimensioni

 

Spedire elettrodomestici di piccole dimensioni

Consolle per videogiochi, piastre e arricciacapelli, ferri da stiro, tostapane, forni a microonde.

Questo tipo di elettrodomestici, di piccole dimensioni e leggeri, possono essere, come abbiamo visto, spediti con corrieri standard, insieme a merce di altro tipo.

 

come spedire elettrodomestici di piccole dimensioni: imballaggio

 

Materiale per l'imballaggio di piccoli elettrodomestici

Per imballare i tuoi piccoli elettrodomestici avrai bisogno di:

  • Scatola esterna in cartone resistente, di dimensioni leggermente maggiori rispetto alle dimensioni reali dell'elettrodomestico che devi spedire

  • Buste di plastica

  • Pluriball

  • Chips di polistirolo come materiale riempitivo

  • Carta da imballaggio

  • Nastro adesivo

  • Nastro adesivo da pacchi

  • Forbici

come spedire elettrodomestici di piccole dimensioni: preparare il pacco

 

Come procedere alla spedizione:

  • Se l'oggetto è composto di parti removibili, dividi il corpo principale dell'elettrodomestico da queste ultime.
    Per esempio, il piatto di vetro girevole all'interno del forno a microonde, o le piastre con pinze dei tostapane

  • Avvolgi le parti rimosse in due strati di pluriball, e assicura il pacchetto con del nastro adesivo classico

  • Avvolgi il corpo principale dell'elettrodomestico come per le parti removibili

  • Se ci sono piccole parti e minuterie, inseriscile in una bustina di plastica, e chiudi anche questa con del nastro adesivo

Questo potrebbe essere il caso di piccole viti e altra minuteria in plastica come fascette e fermacavi.

  • Fai lo stesso per eventuali accessori e cavi

  • Inserisci tutti i pezzi nella scatola esterna, riempiendo eventuali spazi vuoti con delle chips di polistirolo, per attutire gli eventuali colpi che l'oggetto potrebbe ricevere durante il trasporto

  • Avvolgi la scatola esterna, proprio come faresti con un pacco regalo, in uno strato di carta da pacchi e sigilla i lembi con del nastro adesivo da pacchi

  • Applica tutte le etichette di spedizione richieste dal corriere da te selezionato

Ora non ti resta che attendere il ritiro del pacco da parte del tuo spedizioniere, o recarti presso una sua filiale per la consegna a mano, nel caso in cui il servizio di ritiro a domicilio non sia previsto nella tipologia di spedizione da te selezionata.

 

come spedire elettrodomestici di grandi dimensioni

 

Spedire elettrodomestici di grandi dimensioni

La spedizione di grandi elettrodomestici è più semplice e meno spaventosa di quanto potrebbe sembrare, anche se il processo richiede un po' di tempo.

Qui tratteremo la spedizione di oggetti quali frigoriferi, freezer e pozzetti surgelatori, lavatrici e asciugatrici, sistemi di condizionamento.

Come abbiamo visto precedentemente, si consiglia di spedire tali elettrodomestici, molto ingombranti e pesanti, e spesso molto costosi, affidandosi a trasportatori che propongano servizi specializzati su pallet.

 

Cos'è un pallet e dove trovarlo

Un pallet, o bancale, non è altro che una pedana di legno sulla quale vengono poste e fissate le merci da trasportare.

Trovare un pallet non è difficile: ci sono centri di "vendita bancali" in tutta Italia, che trattano bancali di ottima qualità, anche usati, al prezzo di 8 - 10 euro.

Anche i grandi supermercati e centri commerciali si trovano spesso a doversi disfare, letteralmente, di pallet usati: prova anche questa opzioni per trovarne, se sei fortunato, anche a costo zero.

Il pallet è manovrabile tramite l'uso di muletti, che rendono la movimentazione del nostro elettrodomestico molto più sicura, dal momento che non ci saranno più spostamenti manuali dell'oggetto.

Il tipo di pallet a norma EUR-PAL è ad oggi il più sicuro, caratterizzato da specifiche costruttive ottimali, e quindi quello che consigliamo di utilizzare per la spedizione di grandi elettrodomestici.

Il marchio a fuoco EUR-PAL apposto su tali pedane è inoltre un grande alleato nei rari casi in cui nonostante tutte le attenzioni del caso, il tuo elettrodomestico dovesse riportare danni al momento della consegna.

Se utilizzi una pedana non a norma infatti, il vettore da te selezionato potrebbe appellarsi a questa mancanza per non prendersi la responsabilità dei danni.

 

come spedire elettrodomestici di grandi dimensioni: imballaggio

 

Materiale per l'imballaggio su pallet

Per imballare i tuoi grandi elettrodomestici avrai bisogno dei seguenti materiali:

  • Scatola esterna in cartone resistente, di dimensioni leggermente maggiori rispetto alle dimensioni effettive del tuo grande elettrodomestico / oppure lo scatolone originale.
    In mancanza di queste due opzioni, potrai costruire la tua scatola esterna con ritagli di cartone

  • Scatole di cartone spesso / ondulato / doppio strato anche usate (andranno tagliate)

  • Buste di plastica

  • Pluriball

  • Profili angolari in polistirolo

  • Chips di polistirolo come materiale riempitivo

  • Carta da imballaggio

  • Nastro adesivo

  • Nastro adesivo da pacchi

  • Un bancale, preferibilmente a norma EUR-PAL

  • Rotolo di film estensibile

  • Reggetta in plastica

  • Forbici

Ora puoi procedere all'imballaggio del tuo elettrodomestico.

 

come spedire elettrodomestici di grandi dimensioni: preparare il pacco

 

Iniziamo dal confezionare l'oggetto vero e proprio:

  1. Separa gli accessori e le minuterie dell'elettrodomestico dal suo corpo principale.

    Stiamo parlando principalmente di cavi, bulloni e viti.

    Per quanto riguarda gli accessori ad incastro, come per esempio i piani removibili di un frigorifero, è possibile invece lasciarli nella loro posizione originali, magari fissandoli in posizione con qualche pezzo di nastro adesivo da pacchi

  2. Inserisci le minuterie in un sacchetto di plastica richiudibile, e raduna i cavi in un altro sacchetto

    Chiudi i sacchetti con del nastro adesivo

  3. Avvolgi in due o tre strati di pluriball il tuo elettrodomestico coprendo i quattro lati verticali, e fissa in posizione con del nastro adesivo da pacchi

  4. Inserisci nello scatolone originale o in uno scatolone integro di dimensioni adeguate il tuo grande elettrodomestico

  5. Sigilla con del nastro adesivo da pacchi

  6. Se non hai conservato lo scatolone originale e non sei riuscito a reperire uno scatolone adatto, ricopri il tuo elettrodomestico con ritagli di cartone spesso / ondulato / a doppio strato

  7. Sigilla con del nastro adesivo da pacchi

  8. Proteggi gli angoli del tuo elettrodomestico coprendoli con appositi profili angolari in polistirolo

  9. Avvolgi il tuo elettrodomestico già nel cartone in abbondanti strati di film estensibile, e rinforza il tutto aggiungendo giri di nastro adesivo da pacchi.

A questo punto sei pronto per assicurare il tuo elettrodomestico al tuo pallet.

 

come spedire elettrodomestici di grandi dimensioni: preparare il pallet

 

Vediamo insieme come procedere:

  1. Taglia una parte di cartone della dimensione della base del bancale e posizionalo su di esso

    Creare una base in cartone senza spazi vuoti fungerà da ammortizzatore e impedirà al tuo elettrodomestico di spostarsi durante il viaggio e inceppare tra le stecche di legno del pallet, danneggiandosi

  2. Porta l'elettrodomestico sul tuo pallet, e assicuralo alla base fissandolo con la reggetta in plastica - due o quattro volte, tirando la reggetta a croce.

    In questo modo l'elettrodomestico non potrà spostarsi dal punto esatto in cui l'avrai appoggiato.

  3. Per maggiore sicurezza, copri l'intero pallet avvolgendo l'elettrodomestico fino ai lati della base della pedana in vari strati di film estensibile, e poi di nuovo con dei giri di nastro adesivo da pacchi.

  4. Applica le etichette di spedizione richieste dal tuo corriere.

    Per facilitare la consegna, puoi applicare l'indirizzo di destinazione e quello del mittente su almeno due lati del pacco

  5. Applica le etichette indicanti merce "Fragile" sui quattro lati verticali del pacco

Completato tutto il processo, sei pronto per attendere che il corriere venga a ritirare il tuo pacco.

Questa volta non hai molta scelta - a meno che tu non disponga di un furgone, dovrai selezionare uno spedizioniere che include nella sua offerta il ritiro a domicilio.

Niente paura, comunque: la quasi totalità di corrieri che effettuano spedizioni su pallet garantiscono il ritiro a domicilio incluso nel prezzo.

 

Seleziona il tuo spedizioniere

Abbiamo visto quante variabili è necessario tenere in considerazione per la spedizione di un piccolo o grande elettrodomestico.

  • Quali sono le dimensioni dell'oggetto?

  • Qual è il suo valore? Che tipo di assicurazione vorrei a garanzia di questo valore?

  • Che località italiana o internazionale deve raggiungere il mio pacco?

  • In quanto tempo vorrei che la destinazione fosse raggiunta?

  • Su che mezzo di trasporto e con quale metodo di stoccaggio vorrei che il mio elettrodomestico fosse trasportato?

La gamma di offerte proposte dai vettori, corrieri e trasportatori su territorio nazionale e globale è ormai davvero ampia.

 

Valuta la proposta dei corrieri disponibili

Ogni spedizioniere è differente, e ognuno di essi propone un'offerta diversa, con pro e contro da valutare.

A seconda del vettore che selezionerai, riscontrerai differenze rispetto:

  • Alle condizioni e alle tipologie dei servizi assicurativi

  • Alle modalità di tracciamento

  • Al mezzo di trasporto su cui viaggerà il tuo pacco

  • Alle metodologie di movimentazione dei pacchi

  • Al metodo di ritiro e consegna del tuo pacco o pallet

Tutti questi parametri si riflettono anche in grandi differenze a livello di prezzo del servizio.

Se aggiungiamo alla lista delle variabili la complessità del calcolo dei preventivi, scegliere l'opzione più adatta alle tue esigenze può sembrare un'impresa pressoché impossibile.

Ma niente paura!

Puoi affidarti a Spedire.com, la piattaforma di spedizione online completa di strumenti per comparare senza fatica l'offerta e i prezzi di tutti i corrieri espressi.

 

Scegli Spedire.com e spedisci in tutta sicurezza

Con Spedire.com potrai risparmiare tempo prezioso e usufruire dei servizi di tutti i migliori corrieri ai prezzi più vantaggiosi - anche per le spedizioni speciali come le spedizioni su pallet.

Con Spedire.com potrai approfittare di sconti fino al 90% sui prezzi di listino degli spedizionieri.

Le tariffe calcolate da Spedire.com includono inoltre altri servizi aggiuntivi:

  • I costi di ritiro della tua spedizione, anche quando questo include più di un pacco

  • La correzione delle specifiche del pacco da ritirare

  • La correzione dell'indirizzo di consegna

  • Il costo di rientro per mancata consegna

  • Gli eventuali costi di giacenza

  • Gli eventuali costi del fuel surcharge, o supplemento carburante.

Quest'ultimo è un supplemento sul costo del carburante, che viene spesso aggiunto alla tariffa di listino indicata dallo spedizioniere, in particolar modo in caso di spedizioni che viaggiano su mezzi specifici e magari non a pieno carico, come nel caso di oggetti delicati e di alto valore economico stoccati su pallet.

Scegli in tutta sicurezza il corriere espresso perfetto per le tue esigenze in Italia e all'estero, approfittando dei servizi di Spedire.com.

Non scendere a compromessi.
Scegli la qualità di Spedire.com per la spedizione dei tuoi elettrodomestici.



Proteggi la tua spedizione con Spedire.com

Categorie: Spedizioni online

Il team di Spedire.com

Il team di Spedire.com

Spedire.com è la compagnia di spedizioni online più grande in Italia che conta più di 100.000 clienti serviti e 500.000 visitatori online al mese. I nostri clienti apprezzano il nostro servizio così tanto che ci hanno lasciato più di 1.400 recensioni positive con una percentuale di soddisfazione del 98%.

Previous post

Next post

    New call-to-action
    New call-to-action
     

    Iscriviti alla Newsletter
    del blog di Spedire.com

    Riceverai subito un buono
    sconto del 5% per la tua
    prima spedizione su Spedire.com.

    Guida alla tua prima
    spedizione online

    Vuoi iniziare a spedire online ma non sai da dove iniziare?
    Se vuoi spedire i tuoi pacchi in Italia o all’estero in modo semplice e veloce la nostra guida ti accompagnerà in tutto il processo di spedizione.

     SCARICA LA GUIDA